Perché le sigarette sono nocive? | Notizie.it
Perché le sigarette sono nocive?
Salute & Benessere

Perché le sigarette sono nocive?

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), 46 milioni di americani adulti e uno su cinque erano fumatori nel 2008. Sebbene l’uso di tabacco rappresenta circa uno su cinque morti negli Stati Uniti, questi decessi possono essere evitati.


Tossine nel fumo
Il fumo di sigaretta contiene circa 4.000 composti. La maggior parte di queste sostanze chimiche tossiche provocano danni alle cellule e alcuni portano al cancro. Monossido di nicotina, catrame e carbonio sono i tre principali componenti del fumo di sigaretta. Anche se non è cancerogena, la nicotina è estremamente coinvolgente. Una volta presa in corpo, la nicotina richiede solo 15 secondi prima dell’impatto del cervello. Un gas inodore, il monossido di carbonio entra rapidamente nel sangue e danneggia il sistema respiratorio. Costruiscwe depositi di catrame nei polmoni di un fumatore. Altre sostanze pericolose nel fumo sono: ammoniaca, arsenico, acetone, cadmio, benzene, metano, butano e formaldeide.

Cancro
Circa il 30 per cento di tutte le morti da tumore e nove su 10 morti per cancro al polmone sono dovuti al fumo di sigaretta.

Le persone che fanno uso di tabacco, hanno anche di fronte a un aumentato rischio di altri tumori come la leucemia vescica, rene, pancreas, stomaco, della cervice, bocca, gola, laringe e mieloide acuta.

Altre condizioni
Oltre a enfisema, il fumo può essere la causa più alto di aneurismi, bronchiti, malattie cardiache e ictus. Gli studi hanno collegato il fumo per la violazione di sistema riproduttivo di una donna, la riduzione della fertilità ed elevato rischio di aborto spontaneo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora