Perché Stephen Hawking non ha mai vinto il nobel?
Perché Stephen Hawking non ha mai vinto il nobel?
Cultura

Perché Stephen Hawking non ha mai vinto il nobel?

Premio Nobel a Stephen Hawking

Stephen Hawking è stato uno dei più grandi e iconici astrofisici di sempre. Premiato con numerosi premi, solo il Premio Nobel gli è sfuggito.

Stephen Hawking ha dato un enorme contributo alla ricerca scientifica dell’universo. I suoi studi sui buchi neri e sull’origine dell’universo hanno svelato nuovi fattori e dato nuovi impulsi all’astrofisica mondiale. La sua figura è stata una delle più iconiche della scienza e della fisica di tutti i tempi. Tra le altre cose, è stato protagonista di numerose trasmissioni televisive di informazione scientifica. Nonostante la malattia – una forma di sclerosi laterale amiotrofica – la sua passione per la promozione delle conoscenze astronomiche non si è mai placata. Per trent’anni è stato professore di matematica all’Università di Cambridge e fino alla morte è stato Direttore del Dipartimento di Matematica Applicata e Fisica Teorica della stessa Università. Visto l’enorme contributo dato alla materia, il Premio Nobel a Stephen Hawking è stato spesso pronosticato. Hawking, però, non l’ha mai conquistato.

Il contributo di Stephen Hawking

Il lavoro di studio che Stephen Hawking ha compiuto sull’origine dell’universo è stato assolutamente innovativo.

L’apporto più grande dato alla ricerca è stato quello sui buchi neri. La radiazione di Hawking, che prende il nome proprio dal grande astrofisico inglese, teorizza la fuoriuscita di una radiazione termica dai buchi neri. È stata questa una delle scoperte più innovative di Hawking, insieme alla teoria dello stato senza confini. Tutti questi studi gli sono valsi moltissimi riconoscimenti in ambito scientifico. È stato inserito tra i membri della prestigiosa Royal Society e della Royal Society of Arts. Appare tra i membri della selezionatissima Pontificia Accademia delle Scienze, che promuove, appunto, la ricerca scientifica. L’ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama gli conferisce, nel 2009, la Medaglia presidenziale della libertà. È considerata la più importante onorificenza degli Stati Uniti d’America. Il riconoscimento che, un po’ a sorpresa, non è mai riuscito a conquistare è, invece, il Premio Nobel.

Il Premio Nobel a Stephen Hawking

La scoperta fondamentale della radiazione emessa dai buchi neri, che Hawking ha presentato nel 1974, non è stata da subito condivisa in modo trasversale dalla scienza.

Si pensava, infatti, che niente potesse uscire da un buco nero, nemmeno la luce. Sebbene abbia, poi, riscosso parecchio successo e sia stata condivisa da tutti i più grandi fisici, la prova scientifica della radiazione di Hawking non esiste ancora. È forse per questo che il Premio Nobel a Stephen Hawking non è mai stato assegnato. Probabilmente, solo il riscontro evidente avrebbe portato al riconoscimento. Il Professor Hawking, in un’intervista rilasciata qualche anno fa alla BBC, aveva ammesso di essere molto dispiaciuto per la mancanza di un premio tanto prestigioso. Il suo contributo alla divulgazione scientifica, comunque, è stato fondamentale. Hawking è riuscito, infatti, anche a raggiungere i semplici appassionati attraverso una comunicazione innovativa, aperta anche ai nuovi canali.

Per chiunque volesse approfondire la vita e le opere di Hawking ricordiamo che su Amazon è possibile acquistare vari libri da lui scritti e il film riguardante l’astrofisico, “la teoria del tutto”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche