Pericoli della radice di zenzero - Notizie.it
Pericoli della radice di zenzero
Salute

Pericoli della radice di zenzero

Radice di zenzero.

La radice di zenzero è una pianta benefica per il nostro organismo. Può avere anche effetti collaterali.

La radice di zenzero è usata da più di 2000 anni per scopi medici. La medicina popolare da tempo ne conosce ed utilizza le proprietà benefiche. Sebbene i benefici dello zenzero siano ampiamente documentati, i potenziali rischi per la salute sono spesso tralasciati.

La radice di zenzero

Lo zenzero è una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Zingiberacee. Originaria dell’estremo oriente, India e Malesia soprattutto, è conosciuta anche con il nome inglese Ginger. Lo zenzero presenta un fusto sotterraneo, formato da un rizoma ramificato da cui crescono i fusti. Il rizoma (chiamato erroneamente radice), ricco di olio essenziale, gingerina, zingerone, resine e mucillagini è la parte medicale della pianta. Grazie alle sue tante virtù e proprietà benefiche lo zenzero è considerato un ottimo alleato quotidiano per favorire e mantenere il benessere dell’organismo.

Proprietà e benefici della radice di zenzero

Lo zenzero è un ottimo antinfiammatorio naturale. Possiede inoltre proprietà antidolorifiche, antiossidanti, antibatteriche e digestive.

Consumato giornalmente nelle giuste dosi lo zenzero è in grado di:

  • calmare la nausea e favorire in modo naturale la digestione;
  • tenere glicemia e colesterolo sotto i limiti di guardia;
  • donare sollievo da dolori e infiammazioni articolari o muscolari;
  • aiutare il sistema immunitario a difendersi dai malanni di stagione;
  • combattere tosse, mal di gola e raffreddori, grazie alle sue proprietà antibatteriche e antinfettive;
  • accelerare il metabolismo e bruciare i grassi più velocemente.

Pericoli legati alla radice di zenzero

L‘assunzione giornaliera di radice di zenzero a dosi controllate apporta, come visto, una serie di benefici al nostro organismo.

Lo zenzero però non è privo di controindicazioni. Ci sono casi in cui è bene limitarne il consumo o non assumerlo affatto.

In gravidanza bisogna sempre consultare il proprio medico prima di assumere lo zenzero in qualunque forma. Allo stesso modo bisogna evitare l’assunzione della pianta in caso di allergie a uno o più dei suoi componenti.

La radice di zenzero può aumentare la produzione di acidi gastrici, quindi interferire con l’assunzione di farmaci antiacido. La radice di zenzero può anche agire come fluidificante del sangue e di conseguenza aumentare il rischio di sanguinamento quando assunto insieme ad aspirina, anticoagulanti e farmaci antinfiammatori non steroidei.

Ricerche hanno dimostrato che ingoiare radice di zenzero poco masticata può causare un blocco intestinale. Le persone con ulcere, colon irritabile e che soffrono di frequenti blocchi intestinali dovrebbero evitare di ingerire lo zenzero appena tagliato. Inoltre l’assunzione di grandi quantità di zenzero può provocare gastrite, ulcere e dolori addominali.

Nuove ricerche hanno dimostrato che in determinate circostanze la radice di zenzero ha la capacità di abbassare la pressione del sangue, la velocità di coagulazione e il ritmo cardiaco.

In tutti i casi sopra elencati è bene consultare il proprio medico di famiglia per evitare gravi conseguenze per la salute.

Essendo una pianta molto benefica per il nostro organismo,è consigliato quindi assumere lo zenzero con regolarità, ma senza eccederne nell’utilizzo.

Esistono in commercio infatti numerosi integratori e antidolorifici naturali a base di zenzero che se presi nelle giuste dosi sono un toccasana per l’organismo. Amazon in particolare propone i migliori prodotti a base di zenzero. Di seguito riportiamo i più venduti al miglior prezzo:

1)Lo zenzero Naturmil, grazie alla sua azione antiinfiammatoria, può essere usato per alleviare il dolore in caso di artrite, reumatismi, distorsioni, dolori muscolari, mal di gola e crampi.

Favorisce la digestione: migliora situazioni di sofferenza dovute a dispepsia, colite, meteorismo e flatulenza, dando sollievo stomaco e aiutando nelle situazioni di digestione difficile. È indicato per la prevenzione della cinetosi (mal d’auto, vomito con azione anti nausea).

2) Zenzero in polvere da agricoltura biologica macinato finemente. Caratterizzato da un sapore dolce armonico.

100% ZENZERO: La polvere è completamente pura, senza glutammato, senza conservanti e senza ingegneria genetica. Alta qualità.

3)Estratto di zenzero 240 compresse , favorisce il funzionamento e il movimento delle articolazioni: i composti bioattivi dello zenzero aiutano a ridurre il dolore articolare e a migliorare la mobilità.

Un aiuto per la digestione: può aiutare la digestione e calmare il disagio dello stomaco.

Può alleviare la sensazione di nausea causata da vertigini o dalla gravidanza. Compagno perfetto per la glucosamina, per migliorare la sua efficacia fornendo la migliore nutrizione alle vostre articolazioni.

© Riproduzione riservata

1 Commento su Pericoli della radice di zenzero

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche