Periscope: ecco come funziona
Periscope: ecco come funziona
News

Periscope: ecco come funziona

Periscope: ecco come funziona novità

Periscope: ecco come funziona novità

Pochi giorni fa il noto servizio di social networking, Twitter ha lanciato una nuova applicazione per lo streaming social, ovvero ci riferiamo a “Periscope”. Ma di cosa si tratta? E qual è il suo funzionamento? Prima di tutto, dobbiamo affermare che Periscope è un’applicazione per il broadcasting che permette di creare un’innovativa forma d’interazione tra un utente e il pubblico.

Con questa applicazione, lo streamer potrà interagire con i follower personali rispondendo immediatamente alle domande richieste via chat. I video realizzati tramite Periscope restano disponibili per un giorno intero sul servizio e poi scompaiono dalla timeline, ovviamente, l’utente avrà la possibilità di salvare il video per poterlo utilizzare in un altro momento, sia dallo stesso device che da altri dispositivi. Per accedere al servizio è necessario scaricare l’applicazione che attualmente è disponibile solo su Apple, e iscriversi con l’account personale di Twitter.

Dunque, così facendo l’utente avrà la possibilità di vedere e aggiungere i proprio contatti personali presenti su Periscope.

Detto ciò, dopo essersi iscritti e dopo aver abilitato le notifiche, l’applicazione comunicherà all’utente quando un soggetto seguito avvia una diretta. Fatto ciò, l’utente avrà la possibilità di decidere se partecipare o no all’evento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche