×

Pescara, invitata morta durante il pranzo di nozze: “È svenuta davanti a tutti”

Una donna di 79 anni è morta durante il pranzo di nozze a cui era stata invitata: fatale un probabile arresto cardiocircolatorio.

default featured image 3 1200x900 768x576

Tragedia a Città Sant’Angelo, comune in provincia di Pescara, dove un’invitata ad un matrimonio ha accusato un malore ed è morta durante il pranzo di nozze. Nonostante i soccorsi immediati, per la donna non c’è stato nulla da fare se non constatare il decesso.

Invitata morta al pranzo di nozze

I fatti hanno avuto luogo intorno alle 15 al ristorante Villa Chiara dove una coppia di neo sposi aveva organizzato la festa per celebrare la propria unione. Mentre erano in corso le celebrazioni, la 79enne ha iniziato a non sentirsi bene senza nemmeno riuscire a chiedere aiuto e si è accasiciata al suolo.

I commensali che si sono accorti del malore hanno subito lanciato l’allarme al 118.

Nel frattempo un medico presente tra gli invitati ha prestato un primo soccorso alla donna, nata a Tocco da Casauria e residente a Civitaquana, attuando tutte le manovre di emergenza per tenerla in vita in attesa degli operatori sanitari del 118.

Invitata morta al pranzo di nozze: malore improvviso

Arrivati a bordo di un’ambulanza e di un elisoccorso, non hanno però purtroppo potuto far alto che constatare il decesso dell’anziana.

I loro tentativi di rianimazione sono infatti stati vani e il cuore della donna ha smesso di battere poco dopo il loro arrivo. A stroncarla sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio fatale.

Contents.media
Ultima ora