Piazza Armerina, concorso per bambini “In Pace con il mondo” - Notizie.it
Piazza Armerina, concorso per bambini “In Pace con il mondo”
Cultura

Piazza Armerina, concorso per bambini “In Pace con il mondo”

piazza armerina

L’idea di avvicinare i bambini ai contenuti della pace si sta trasformando in un grande momento di unione tra due cittadine, Piazza Armerina e Niscemi, e tra i bambini dei GREST che hanno luogo in queste settimane. Promotori iniziali il gruppo artistico di Niscemi ApArte con a capo la pittrice Eleonora Pedilarco, l’associazione Legambiente di Piazza Armerina con a capo Paola Di Vita, e gli aderenti del Comitato No MUOS della città dei mosaici. Altre associazioni hanno aggiunto la propria adesione, come le mamme dei comitati di Niscemi e Caltagirone, e i GREST cittadini con i loro organizzatori.
Venerdì 4 luglio, alle ore 17.00, presso il campetto sportivo di Sant’Antonio, sarà illustrato a genitori e ai piccoli artisti, alle autorità civili e religiose, il concorso “In pace con il mondo, arte, poesia e letteratura impegnata per la Pace” rivolto ai bambini dai 5 ai 12 anni. Saranno presenti gli organizzatori e gli aderenti che, al momento, sono i GREST Gear Sport Sant’Antonio, Il Girasole, Oratorio Gruppo 3F della Basilica Cattedrale e Oratorio Salesiano Don Bosco.

Dichiara Paola Di Vita, presidente di Legambiente Piazza Armerina:
“L’ idea di proporre il concorso ai GREST piazzesi nasce dalla considerazione che, negli ultimi anni, l’esperienza dei GREST si è consolidata in città e contribuisce a radicare nei nostri piccoli concittadini valori quali quelli della partecipazione, condivisione e solidarietà, oltre il rispetto per i diritti umani, per la pace e per l’ambiente”.

Illustra il concorso Eleonora Pedilarco.

artista di apArte:
“La sezione è suddivisa in tre discipline artistiche: elaborato scritto o racconto letterario (tema scolastico) testo poetico, dipinto o disegno. Le opere dovranno essere tutte rigorosamente inedite.
La tematica della Pace comprende i temi della salvaguardia del creato, i diritti umani, la legalità, la solidarietà, l’ingiustizia sociale, le discriminazioni, i diritti dell’infanzia, i bambini schiavo, ricchezza e povertà, difesa dei Beni Comuni, Acqua, Ambiente, No MUOS, Nonviolenza, obiezione di coscienza, difesa popolare nonviolenta, guerra, diritti, Costituzione.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

emigrazione
Cultura

I motivi dell’emigrazione

di Notizie

L’emigrazione è un fenomeno antico. Una delle sue cause principali è quella di natura economica. Seguono motivi politici, religiosi e personali.