×

Picchia la compagna e la minaccia col ferro da stiro: arrestato commerciante

Un 32enne commerciante di Napoli, che aveva picchiato e minacciato con un ferro da stiro rovente la sua compagna, è stato arrestato a San Valentino

polizia napoli

Un 32enne commerciante di Napoli, che aveva picchiato e minacciato con un ferro da stiro rovente la sua compagna, è stato arrestato a San Valentino.

Napoli, 32enne picchia e minaccia la compagna con un ferro da stiro

Vergognoso episodio di violenza domestica è accaduto nel napoletano.

Un commerciante di 32 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato per maltrattamenti in famiglia. Il giorno di San Valentino l’uomo ha trascinato la moglie giù per le scale minacciandola anche con un paio di forbici e con un ferro da stiro rovente

L’arrivo delle forze dell’ordine

La Polizia è arrivata in via Toledo, dove si stavano svolgendo i fatti, indirizzati dalla centrale operativa, attivata da una chiamata per lite famigliare.

Arrivati sul posto, gli agenti sono stati avvicinati dalla donna che ha raccontato l’accaduto. L’uomo avrebbe iniziato il maltrattamento quando si trovavano nel loro appartamento per poi proseguirlo al piano inferiore, nel luogo di lavoro dello stesso.

L’identificazione e l’arresto

La Polizia ha proceduto con il visionare le immagini raccolte dalla telecamera di sicurezza del negozio, trovando subito riscontro e conformità con il racconto della donna.

Il 32enne è stato quindi arrestato. La sua compagna ha raccontato di essere già stata vittima di violenze da parte dello stesso, ma di non aver mai avuto il coraggio di denunciarlo prima. 

Contents.media
Ultima ora