Pino Scotto a Trieste! Biglietti e info - Notizie.it
Pino Scotto a Trieste! Biglietti e info
Concerti

Pino Scotto a Trieste! Biglietti e info

L’Ozzy Osbourne de noantri Pino Scotto sarà a Trieste l’11 Febbraio presso il teatro Miela.
Durante l’evento organizzato dall’associazione Trieste is Rock, anima della vita musicale triestina, il rocker presenterà il suo ultimo album BUENA SUERTE.
Un lavoro aggressivo e Rock ‘N’ Roll interamente in italiano con brani totalmente inediti, che vede la partecipazione di ospiti come Caparezza, i The Fire e Kee Marcello (ex Europe).
I testi delle canzoni trattano come di consueto senza peli sulla lingua, dei numerosi problemi di degrado artistico e culturale che affliggono l’Italia da molto tempo. Il primo video tratto da Buena Suerte “Gli arbitri ti picchiano” insieme a Caparezza ottiene fin dalle prime settimane un grandissimo riscontro di pubblico, e accese discussioni sul web riguardo ai contenuti del testo. Immediatamente dopo l’uscita dell’album, Pino Scotto si impegna in un intenso tour promozionale in tutta Italia che lo porta di nuovo on the road con la sua band in moltissime città italiane.

A fare da supporter al rocker campano i King Bravado, gruppo rock triestino che debutta all’inizio del 2009 e da allora si esibisce tra clubs, pubs e motoraduni, sia in Italia che in Slovenia e Croazia.
Tre potenti Gibson accordate in Re, batteria martellante e voci taglienti si amalgamano in un sound vigoroso e compatto che vi costringerà ad agitare le teste e muovere il culo!

INFO:
inizio spettacolo ore 21.00
BIGLIETTI:
Soci Trieste is Rock: 5 euro in prevendita – 7 al Teatro
Non Soci: 15 euro in prevendita – 17 al Teatro
PREVENDITE: (da lunedì 17 gennaio)
per soci:
STUDIO UDOVICI in Corso Italia n9
per non soci:
KNULP in via Madonna del Mare, 7 – tel 040 300021
Sulla Seconda Stella a Destra in via Cadorna, 9 – tel 040 2454036
Teatro Miela in Piazza Duchi degli Abruzzi,3 – tel 040 365119

TEATRO MIELA:

Visualizzazione ingrandita della mappa

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*