Pisa, nuovo caso di meningite: molto grave uno studente. - Notizie.it
Pisa, nuovo caso di meningite: molto grave uno studente
Cronaca

Pisa, nuovo caso di meningite: molto grave uno studente

Torna la paura della meningite in Toscana. Uno studente di 23 anni, di Olbia è ricoverato in coma all’ospedale Cisanello di Pisa. Il giovane è arrivato al pronto soccorso accompagnato da alcuni amici e già privo di conoscenza. Febbre alta e rigidità del collo hanno messo subito in allarme i medici. Le analisi hanno confermato che si tratta di un nuovo caso di meningite meningococca di tipo C. Salgono così a una trentina i casi registrati in Toscana dall’inizio dell’anno. La Regione per correre ai ripari ha promosso una campagna straordinaria di vaccinazione gratuita sia nella fascia di età fra gli 11 e i 20 anni, sia in quella fra i 21 e i 45.

Preoccupa il fatto che malgrado la massiccia campagna di vaccinazione iniziata, si siano registrati in estate altri quattro casi. A Pisa è già scattata la profilassi per tutti quelli e sono tanti che sono entrati in contatto con lo studente o che hanno frequentato i luoghi in cui è stato negli ultimi giorni il giovane.
“L’igiene e sanità pubblica della Asl 5 – si legge in un comunicato dell’azienda sanitaria – ha già messo in atto tutte le misure sanitarie idonee per effettuare una corretta profilassi a tutti coloro che hanno avuto contatti con il ragazzo.

Si sa con certezza che lo studente era presente al cinema multisala Odeon di Pisa, il 4 settembre, allo spettacolo delle 21.45, alla proiezione del film ‘I Minions’, che ha frequentato anche le diverse sedi della mensa universitaria (via Betti il 29 agosto e quella centrale dall’1 al 4 settembre), il ristorante ‘Le Scuderie’ di Pisa, il 28 agosto, e il pub ‘Bulldog’ di Pontedera, il 30 agosto.

Per effettuare la profilassi occorre presentarsi agli ambulatori della ASL 5 in Galleria Gerace a Pisa (fino alle ore 20) al dipartimento di prevenzione dell’Asl”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche