×

Playoff mondiali, Italia-Macedonia del Nord 0-1: amara eliminazione per gli azzurri

Per gli azzurri è ufficialmente finita. L'Italia ha perso per 0-1 contro la Macedonia del Nord. Si tratta della seconda eliminazione di fila.

Playoff Italia Macedonia

Per gli azzurri è ufficialmente finita per la seconda volta. L’Italia ha perso contro la Macedonia del Nord con il punteggio di 0-1. Nonostante gli undici di Mancini abbiano condotto una partita segnata da un buon possesso palla, questo non è bastato.

Il gol di Trajkovski al 92esimo è stata una condanna e segna l’uscita di scena degli azzurri.

Playoff Mondiali, Italia-Macedonia del Nord: gli azzurri sono stati beffati a Palermo

Eppure il match è iniziato in modo positivo per l’Italia con Berardi che diverse volte è stato pericoloso in area di rigore riuscendo anche a creare delle occasioni molto interessanti che tuttavia non si sono concretizzate. Il risultato è stato un attacco che non è mai riuscito a essere davvero incisivo e a centrare quella fatidica porta che avrebbe probabilmente dato un risvolto diverso alla partita.

Anche i successivi cambi nella ripresa hanno purtroppo risolto poco. Si segnala in particolare al 77esimo l’ingresso di Tonali e Pellegrini al posto di Barella e Immobile, una scelta questa che ha portato l’Italia a condurre il resto della partita senza un vero proprio centravanti e che ha punito la Nazionale.

Chiellini: “Siamo distrutti”

Nel frattempo il capitano della Nazionale azzurra Giorgio Chiellini davanti ai microfoni della Rai si è detto profondamente deluso e rammaricato per la mancata qualificazione ai mondiali: “È difficile da spiegare, c’è grande delusione, siamo distrutti.

Ci è mancato segnare ma non siamo stati presuntuosi. Ci è mancato di sicuro qualcosa, abbiano pagato errori fatti da settembre in poi. Sono orgoglioso dei miei compagni. Dobbiamo ripartire e spero che Mancini resti, c’è bisogno di lui per farlo”.

Contents.media
Ultima ora