Poggi, il prete pedofilo di nuovo arrestato - Notizie.it
Poggi, il prete pedofilo di nuovo arrestato
News

Poggi, il prete pedofilo di nuovo arrestato

Poggi il prete pedofilo di nuovo arrestato
Poggi il prete pedofilo di nuovo arrestato

Poggi il prete pedofilo di nuovo arrestato. L’ex sacerdote della parrocchia di San Filippo Neri, che si trova tra Boccea e Primvalle ha già scontato 5 anni ai domiciliari per pedofilia, è stato poi arrestato per calunnie nei confronti dei suoi superiori e mercoledì 28 Ottobre è di nuovo stato arrestato per aver adescato due minorenni.

Poggi sembra proprio non volersi redimere. Tutto inizia durante un processo per diffamazione. Secondo l’accusa sostenuta dal pm Eugenio Albamonte e dall’aggiunto Maria Monteleone, Poggi avrebbe provato nel 2013 a vendicarsi dei superiori che, dopo il primo arresto nel 1999, si rifiutavano di reintegrarlo.

Al termine dell’udienza del 28 Ottobre, gli uomini della «squadra mobile gli hanno notificato il nuovo provvedimento di custodia cautelare in carcere.

Nel corso del dibattimento è infatti emerso che in almeno altri due casi, nel 2014, Poggi si sarebbe reso colpevole di adescamento e prostituzione minorile. Si tratta nello specifico di due ragazzi romeni, uno dei quali avvicinato dall’uomo.

Nel secondo episodio, sempre con un minorenne romeno, l’ex religioso avrebbe anche scattato foto e fatto filmini a sfondo sessuale. Poggi ha poi denunciato il ragazzino per estorsione affermando che gli aveva chiesto denaro. Accuse però non riscontrate dagli inquirenti che, quindi, gli contestano anche il reato di calunnia, cosa che ha fatto scattare l’arresto. Poggi, 47 anni, si trova ora a Regina Coeli.

Nella precedente accusa di abusi su minori, erano stati accertati cinque casi di violenza su ragazzini di 14 e 15 anni, della sua parrocchia. La segnalazione partì da un obbiettore di coscienza che svolgeva lì il servizio civile.

1 Trackback & Pingback

  1. Poggi il prete pedofilo di nuovo arrestato | Braincell

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche