×

Moscovici sul leghista Ciocca: “Un cretino fascista”

Condividi su Facebook

Dopo il famoso gesto della scarpa del leghista, il commissario agli Affari economici va all'attacco: "In Italia c'è una deriva della democrazia".

Moscovici: "L'Ue imploderebbe per colpa di Salvini e Orban"

“E’ un cretino, un provocatore e un fascista”. Non ci va leggero il commissario europeo agli affari economici, Pierre Moscovici, quando parla dell’europarlamenteare della Lega Angelo Ciocca. Le sue parole arrivano da un’intervista rilasciata alla tv francese CNews.

E il riferimento, ovviamente, è al famoso gesto con il quale Ciocca si è tolto la sua scarpa “made in Italy” per calpestare la lettera dell’Unione europea all’Italia che Moscovici aveva appena finito di leggere in conferenza stampa. Il Commissario aveva già parlato di “rischio fascismo” appena due giorni fa. Ma ora è tornato alla carica con una nuova intervista:”Quando un deputato, dentro il parlamento, aggredisce un ministro è un gesto fascista”.

In Italia deriva della democrazia

In breve tempo Moscovici è diventato l’uomo più avversato dal governo italiano, inviso almeno alla pari del presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker. E se Matteo Salvini, in Italia, non aveva certo usato il bon ton dando di fatto dell’ubriacone a Juncker, anche Moscovici ha sempre usato la mano pesante: in passato, parlando dell’Italia, aveva tirato in ballo lo spettro del fascismo, provocando feroci polemiche da Roma.

E ora torna a parlare di una “deriva della democrazia” in Italia. “Quando si calpestano le regole, anche con delle scarpe, c’è una deriva verso la democrazia illiberale”. Poi torna a sganciare siluri sulla manovra italiana: “A pagare il debito saranno le persone”.

Lo scontro con la Ue

L’unione europea ha bocciato la manovra italiana, dando tre settimane di tempo al governo per ripresentare la bozza. L’Italia, probabilmente, se le prenderà tutte.

Ma a giudicare dal tono delle dichiarazioni, da entrambe le parti, si preannuncia un novembre rovente tra Roma e Bruxelles.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.