×

Trump chiama Conte: “Bene la linea dura sugli immigrati”

Condividi su Facebook

Il presidente degli Stati Uniti ha telefonato a Conte per congratularsi con lui: la linea dura sull'immigrazione gli è piaciuta.

Conte alla Casa Bianca, Trump: "Bene l'Italia sui migranti"

Fra il premier italiano, Giuseppe Conte, e Donald Trump c’è sempre stato feeling. Il presidente degli Stati Uniti, impegnato nella campagna per le elezioni di medio termine, ieri sera ha pubblicato un tweet – diviso in due parti perché molto lungo – sul suo profilo: “Ho appena parlato con il primo ministro dell’Italia Giuseppe Conte riguardo molte questioni, compreso il fatto che l’Italia adesso ha assunto la linea dura sull’immigrazione illegale.

Concordo al 100% con la loro politica, gli Stati Uniti sta assumendo una linea ugualmente dura sull’immigrazione illegale. Il primo ministro sta lavorando sodo per l’economia dell’Italia, avrà successo!”. Un complimento che Conte e tutto il governo gialloverde avranno sicuramente apprezzato.

La chiusura del confine sul Messico

Un tweet che serve molto a entrambi. Da un lato l’Italia ha visto legittimate – in un colpo solo – politiche di bilancio espansive e linea dura sui migranti, direttamente dal presidente degli Stati Uniti.

Dall’altra Trump, nel pieno della sua campagna elettorale, ha usato l’esempio italiano per giustificare la sua imminente linea dura sull’immigrazione. Trump infatti sta pensando a chiudere il confine con il Messico per bloccare la carovana di 7mila immigrati dall’Honduras che vorrebbero entrare negli Stati Uniti. E ha già mandato l’esercito a presidiare le frontiere. Il Tycoon sa bene che usare il pugno di ferro potrebbe compattare il suo elettorato e passare all’incasso delle urne il prossimo 6 novembre.

Dalle elezioni di medio termine, infatti, dipenderà molta della forza politica del presidente nel resto del suo mandato.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.