Decreto Genova, Senato reintroduce il condono per Ischia
Decreto Genova, Senato reintroduce il condono per Ischia
Politica

Decreto Genova, Senato reintroduce il condono per Ischia

Decreto Genova
Decreto Genova

Nel decreto Genova torna il condono Ischia. L'aula del Senato lo ha reintrodotto, respingendo emendamento all'articolo 25 approvato il giorno prima

Nella giornata di martedì 13 novembre la maggioranza aveva ricevuto una bocciatura su un emendamento all’articolo 25 del decreto Genova che disciplina le pratiche di condono a Ischia. L’emendamento 25.12 chiede di sopprimere la parte per cui alle istanze di condono si applichino le norme della legge numero 47 del 28 febbraio 1985. Approvato l’emendamento all’articolo 25 del decreto Genova. Presentato dalla senatrice di Forza Italia Urania Papatheu e approvato con 23 voti contro 22 no e l’astensione della senatrice M5s Paola Nugnes. Tra i sì, Gregorio De Falco. “Papatheu di Forza Italia ha presentato l’emendamento in questione ed era analogo a quello che avevo presentato io”, era stato il suo commento. Immediata la reazione del Movimento 5 Stelle, di cui De Falco è un dissidente.

L’indomani, l’aula ha bocciato l’emendamento passato martedì 13 novembre in Commissione grazie al voto in dissenso dei senatori M5S.

Decreto Genova, reintrodotto condono Ischia

Con la bocciatura, votata durante l’esame del decreto Genova e altre emergenze in corso a Palazzo Madama, si torna al testo iniziale dell’articolo, per cui restano il riferimento e l’applicazione della legge sul condono dell’85 (la numero 47). Questa riguarda le istanze pendenti su immobili danneggiati dal sisma di un anno fa.

Insieme è stato respinto anche l’identico emendamento a firma del senatore M5S, Gregorio De Falco. Governo e relatore avevano espresso parere contrario sulle modifiche.

Decreto Genova

Il condono Ischia sta agitando le acque all’interno del Movimento 5 Stelle. Il capo politico del Movimento che ha annunciato l’apertura di una procedura dei probiviri: De Falco ora rischia l’espulsione dai 5 Stelle, la Nugnes invece la sospensione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Asia Angaroni
Asia Angaroni 842 Articoli
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.