×

Sindacalista Cgil contro Salvini su twitter: “Lo voglio morto”

Polemiche per il tweet di Isabella Zani. Salvini: "Chiamate il medico per questa tizia. Si è comunque meritata una querela".

Il tweet shock di Isabella Zani: "Voglio Salvini morto"
Isabella Zani shock su twitter

“Non voglio che si dimetta. Non voglio che perda l’incarico. Non voglio che finisca in galera. IO LO VOGLIO MORTO”. Così avrebbe twittato Isabella Zani, sindacalista della Cgil e fondatrice del sindacato traduttori editoriali, parlando del vicepremier e Ministro degli Interni Matteo Salvini secondo quanto riporta il Giornale. Sul web circolano numerosi screenshot del post incriminato ma al momento il profilo della Zani è bloccato (solo i follower confermati possono vedere i tweet).

Le risposte di Salvini

Salvini ha replicato due volte annunciando che adirà le vie legali contro la Zani. Nel primo tweet si legge: “La “signora” Zani, fondatrice del sindacato traduttori editoriali nella Cgil, scrive che mi vuole “MORTO”. Chiamate un medico per questa tizia! E poi il cattivo sarei io…”. “La “signora”, sindacalista della CGIL, che mi vuole MORTO (e ha nascosto il suo tweet delirante) si è comunque meritata una querela”, il testo del secondo intervento.

Le parole di Calderoli

Sulla vicenda si è espresso anche il senatore della Lega Roberto Calderoli come riporta Affari Italiani: “Ben conoscendo le fake news che girano in rete utilizzo il condizionale ma se davvero appartiene alla signora Isabella Zani il messaggio su Twitter in cui augura la morte a Matteo Salvini allora chiedo alla Polizia Postale di intervenire per verificare se ci siano gli estremi di un reato penale e al neo segretario della Cgil, Maurizio Landini, di espellere subito dal suo sindacati questa signora che risulta essere una loro scritta”.

Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Giorgio Meroni

Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.

Leggi anche