×

Sea Watch, Salvini: “Obiettivo raggiunto con la linea della fermezza”

Salvini: "Ai tempi del Pd l'Italia accoglieva tutti senza fiatare. Siamo al lavoro per risolvere definitivamente il problema".

Pastori sardi, Salvini in campo
Matteo Salvini

“Mentre gli altri chiacchierano e denunciano, rivendico la linea della fermezza di questi giorni (che tanti insulti mi ha portato) e l’obiettivo raggiunto“. Così Matteo Salvini su Twitter nel giorno della sbarco a Catania della nave Sea Watch e all’indomani dell’accordo a livello europeo sulla redistribuzione dei 47 migranti.

“Ripetute irregolarità di questa Ong”

Il ministro dell’Interno e vicepremier sul social network non risparmia critiche al Partito Democratico e prosegue nella sua battaglia contro le Organizzazioni non governative: “Ai tempi del Pd l’Italia accoglieva tutti senza fiatare, ora invece otto Paesi europei dovranno farsi carico degli immigrati della SeaWatch. Spero però che qualche giudice prenda in considerazione le ripetute irregolarità di questa Ong”.

“Risolveremo definitivamente il problema”

Nel mirino del leader della Lega finisce pure l’Olanda: “Mi dispiaccio anche dell’assoluta mancanza di collaborazione del governo olandese, nonostante lo yacht (perché così è registrato in Olanda) usi la loro bandiera”.

Salvini fa quindi una promessa ben precisa: “Siamo al lavoro per risolvere definitivamente il problema, sigillando le acque territoriali italiane alle navi sgradite come quelle delle Ong. Io ce la metto e ce la metterò sempre tutta”. Anche nel corso della registrazione di Porta a Porta il titolare del Viminale non ha nascosto la propria soddisfazione come riferisce l’Ansa: “Prenderemo un solo migrante. Sono contento, problema risolto, missione compiuta, la linea ferma ha convinto l’Europa. Ho difeso i confini dell’Italia e continuerò a farlo“.


Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Giorgio Meroni

Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche