Salvini "Nessuna manovra bis"
Salvini “Manovra bis? Stiamo parlando del nulla”
Politica

Salvini “Manovra bis? Stiamo parlando del nulla”

salvini

Salvini ha escluso l'eventualità di una manovra bis e ha negato il proprio coinvolgimento nel rimpatrio della figlia dell'ambasciatore nordcoreano.

Stiamo parlando del nulla“, è la risposta di Matteo Salvini, interrogato sull’eventualità di una manovra economica bis. Ai microfoni di Radio anch’io, il vicepremier ha commentato la situazione finanziaria italiana inserendola in un più ampio contesto europeo: “I problemi economici sono a livello continentale, non sarà un periodo facile”. Ma nonostante le difficoltà esclude l’ipotesi di una revisione della legge di bilancio: “Abbiamo votato meno di due mesi fa una manovra economica che farà vedere i suoi effetti nei prossimi mesi e parliamo di una futuribile nuova manovra? Stiamo a quota 100, flat tax sulle partite Iva: commentare i dati a febbraio è bizzarro”.

Tav e caso Diciotti

Continua lo scontro tra i due partiti di governo sulla Tav Torino-Lione. “C’è nel contratto e negli accordi che il progetto andava rivisto e poteva essere ridimensionato fino a un taglio di un milione di opere che potevano essere evitate”, ha spiegato Salvini. “Per esempio investendo sulla metropolitana di Torino, e così stiamo facendo.

Io lavoro per un Paese che va avanti, ci sono anche altre sensibilità al governo. E se si può tagliare su alcune spese, su costi spropositati, è giusto ragionarci”. L’ipotesi di un possibile voto di scambio tra Lega e M5S, nell’ambito della Tav e del processo Diciotti, è stata definita dal leader del Carroccio “veramente squallida“.

Il vicepremier leghista ha poi invitato l’ex premier Matteo Renzi a “lasciar parlare gli altri di giustizia“, dopo l’arresto dei genitori. Ma ha assicurato: “Spero che mamma e papà tornino liberi il prima possibile”.

Salvini ha infine negato ogni coinvolgimento nella vicenda del rimpatrio forzato della figlia dell’ambasciatore nordcoreano a Roma. “Chiedetelo al Ministero degli Esteri”, ha risposto. “È una questione di ambasciate, io non ne sapevo nulla, non c’entro nulla“.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 1763 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.