×

Ikea, lo spot contro il Congresso delle Famiglie a Verona

La multinazionale svedese si schiera: "Famiglia è chi ti fa sentire a casa. Non c'è bisogno di un congresso per capire cos'è una famiglia".

spot ikea e1554021651160 768x458
Spot Ikea

Ikea interviene sul dibattito in merito al Congresso delle Famiglie in corso di svolgimento a Verona (è iniziato venerdì e si concluderà oggi, domenica 31 marzo). Il Forum ha diviso la politica e l’opinione pubblica: la multinazionale svedese ha scelto da che parte stare e lo ha fatto pubblicando sui profili social un video sulla propria idea di famiglia, volto a ‘ribaltare’ le tesi portate avanti dagli organizzatori dell’incontro nel capoluogo veneto.

Il filmato

«Famiglia è chi condivide il tuo divano, la tua tavola, il tuo portaspazzolino. Famiglia è chi conosce la password del Wi-fi, chi non si fa problemi a usare il tuo bagno.

Famiglia è chi si presenta alla tua porta senza chiamare, famiglia è chi ‘stasera cucino io’, famiglia è chi ti fa sentire a casa”, le eloquenti didascalie del filmato. Che si conclude così: “Naturale no? Naturale”. Chiarissimo il riferimento a un concetto utilizzato spesso dai difensori della famiglia ‘tradizionale’. “Non c’è bisogno di un congresso per capire cos’è una famiglia” si legge del resto sul social network a corredo del video.

I commenti

La scelta di Ikea ha trovato il favore di gran parte delle persone come dimostrano i commenti allo ‘spot’: “Chapeau! Avreste potuto evitare di schierarvi per non rischiare di perdere i clienti che la pensano diversamente. Coraggiosi e onesti. Bravi”, “Vi adoro, love is bigger”, “Pubblicitari sempre geniali”. Ma c’è anche chi non ha gradito e invita a boicottare l’azienda specializzata nella vendita di mobili e oggettistica per la casa: “Siete fuorvianti e in malafede”, “Ridicoli e patetici”, “Fate mobili e non politica e propaganda di parte”.

Contents.media
Ultima ora