×

Francesca Pascale e la rivelazione su Berlusconi: “Purtroppo è costretto a farlo”

"Forza Italia non ce la fa senza Berlusconi, purtroppo ha ancora bisogno di lui", ha commentato la compagna del Cavaliere.

Francesca Pascale Silvio Berlusconi
Francesca Pascale Silvio Berlusconi

È un Silvio Berlusconi diviso tra vita privata e impegno politico quello che emerge dalle parole di Francesca Pascale. La compagna del Cavaliere ha rotto il silenzio sulla candidatura dell’ex premier alle elezioni europee, proprio nel giorno dell’assemblea di Forza Italia per celebrare i 25 anni del partito.

“Forza Italia non ce la fa senza Berlusconi, affanna”, ha affermato, si apprende da Libero Quotidiano. “Purtroppo ha ancora bisogno di lui. Non sono tanto d’accordo, perché mi piacerebbe godermelo di più. Però, purtroppo, il suo destino è quello di dedicarsi agli altri e anche a questo Paese”. La Pascale si unisce dunque alla famiglia del Cav nella speranza che Berlusconi decida di optare per un impegno politico minore – se non addirittura nullo.

Berlusconi: “Siamo ancora indispensabili”

È stato proprio Berlusconi il protagonista assoluto dell’assemblea di FI. “Come 25 anni fa, siamo ancora indispensabili“, ha commentato il Cavaliere dal palco. “I soli continuatori della tradizione cristiana, della cultura liberale, sostenitori del libero mercato, dell’impresa e del lavoro, garantisti. Siamo un partito che si è sempre rinnovato, ma continuano a darci del vecchio. Storie infondate, anche se qualcuno che si è assunto la responsabilità del governo regionale continua a insistere.

Abbiamo avuto pazienza finora, ma credo che sia il momento di finire questa pazienza“. Il riferimento è a Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, che ha espresso dissenso nei confronti del partito.

Non si è fatta attendere la replica di Toti: “Se qualcuno vorrà mettersi in discussione per una politica e un’Italia nuova, io ci sono. Ma per guardarci negli occhi e dirci che va tutto bene così, io preferisco continuare a occuparmi della mia Liguria”.

Contents.media
Ultima ora