Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Debito di Roma, Raggi spiega la questione a Salvini con una brioche
Politica

Debito di Roma, Raggi spiega la questione a Salvini con una brioche

virginia raggi

Matteo Salvini critica la norma salva Roma del decreto Crescita. Virginia Raggi usa una brioche per spiegare la situazione debitoria della Capitale.

Virginia Raggi cerca di spiegare a Matteo Salvini perché allo Stato conviene rinegoziare il debito della Capitale, attraverso la norma che il M5S vorrebbe inserire nel decreto Crescita. Per farlo, il sindaco di Roma utilizza una brioche, ed il video diventa subito virale.

Il debito di Roma

“Chiariamolo ancora una volta. Non facciamo sborsare un euro in più allo Stato e alle altre amministrazioni per il vecchio debito di Roma. Anzi facciamo risparmiare agli italiani e ai romani 2,5 miliardi di euro, tagliando i folli tassi di interesse delle banche su quei 13 miliardi di debito che hanno fatto le precedenti amministrazioni di Roma” precisa Virginia Raggi in un video pubblicato su Facebook, diventato in breve tempo virale.

Matteo Salvini, nel criticare una norma che il M5S vorrebbe inserire nel decreto Crescita, afferma infatti: “Sessanta milioni di italiani non possono pagare per l’incapacità di un sindaco”. Il primo cittadino di Roma cerca quindi di spiegare al vicepremier leghista la situazione aiutandosi con una brioche.

“Da quando ci siamo noi, il debito è addirittura sceso perché noi teniamo i conti in ordine e non ne facciamo altro.

Noi riduciamo i debiti fatti dagli altri e alleggeriamo le tasse ai cittadini” puntualizza prima di tutto.

I pezzettini di brioche

“Il debito consiste in 500 milioni di euro, suddivisi in due quote: 300 da parte dello Stato e 200 da parte di Roma Capitale” chiarisce quindi Virginia Raggi, mostrando alla telecamera due pezzi (uno più grande e uno più piccolo) del cornetto con cui sta facendo colazione.

“Domani il debito per lo Stato continuerà a costare uguale, anzi un po’ meno, così” dichiara quindi il sindaco, mangiando un pezzetto di brioche. “E questo perché lo Stato rinegozia il debito. Salvini, hai capito?” conclude quindi Virginia Raggi. Più chiaro di così, si ironizza sui social.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche