×

Salvini attacca Virginia Raggi: “Non è più adeguata a fare il sindaco”

Ospite a "Porta a Porta", il vicepremier ha attaccato Raggi dopo la pubblicazione delle intercettazioni nell'inchiesta sui conti Ama.

Salvini attacca Raggi
Salvini attacca Raggi

Non accenna a calare la tensione tra Matteo Salvini e Virginia Raggi. Il vicepremier leghista, ospite a Porta a Porta, è tornato ad attaccare la prima cittadina di Roma, dopo le dichiarazioni di Lorenzo Bagnacani, ex ad dell’Ama, secondo cui Raggi avrebbe esercitato pressioni indebite al fine di modificare il bilancio della municipalizzata per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. Ciò che è emerso dalle intercettazioni ha convinto Salvini che Raggi “non è più adeguata a fare il sindaco“, si apprende da Fanpage. “Non per le eventuali irregolarità, perché non faccio il pm e non faccio il giudice. Ma se un sindaco, in questo caso della città più importante d’Italia, dice che ‘i romani vedono la me**a’ e ‘ho la città fuori controllo’, è un giudizio politico.

Vuol dire che non sei in grado di fare il sindaco: lascia che qualcun altro lo faccia“.

Le intercettazioni

Le affermazioni a cui Salvini fa riferimento sono quelle degli audio pubblicati da l’Espresso. “Se i romani si affacciano vedono la me**a in città”, si sente dire alla sindaca Raggi. “In alcune zone purtroppo è così. In altre è pulite e tenuto bene, in altre zone non c’è modo, non c’è modo. Allora quando ai romani dico: ‘Sì, la città è sporca però vi aumento la Tari’, li scateno. Cioè, metto la città a ferro e fuoco, altro che gilet gialli”.


Il vertice leghista

Il futuro del Campidoglio è stato al centro di un vertice, convocato da Salvini, a cui hanno partecipato i leader della Lega delle sezioni di Roma e del Lazio.

Maurizio Politi, unico consigliere capitolino leghista, ha annunciato che nei prossimi giorni verrà reso noto “un programma di governo” per la città. Tra gli obiettivi presenti nel piano leghista compare la costruzione di un termovalorizzatore per porre un freno all’emergenza rifiuti.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche