Furto alla macchina di Vittorio Sgabri: "È tutto molto strano"| Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Roma, Vittorio Sgarbi vittima dell’ennesimo furto alla propria auto
Politica

Roma, Vittorio Sgarbi vittima dell’ennesimo furto alla propria auto

“È un furto strano, fatto in pieno centro e in una zona dove passano di continuo delle persone”, così ha commentato Sgarbi su Facebook.

Ancora problemi per Vittorio Sgarbi: la sua auto, parcheggiata sotto la sua abitazione di Roma, è stata distrutta e scassinata. Non è la prima volta che il famoso politico e critico d’arte subisce questi tipo di aggressione: “È un furto strano – ha raccontato Sgarbi – come del resto i precedenti. Fatto in pieno centro, in una zona dove passano di continuo delle persone”.

Secondo quanto viene riportato da ‘Il Giornale’, il fattaccio sarebbe avvenuto durante la notte, mentre Sgarbi si trovava all’interno della propria casa. Ad accorgersi di quanto avvenuto sarebbe stato l’autista, Giuseppe Rivaroli. L’uomo avrebbe ritrovato l’automobile con i finestrini completamente sfondati ed in mille pezzi. Inoltre, sono stati rubati anche i documenti della vettura ed alcuni oggetti di valore che erano rimasti all’interno dell’abitacolo.

Dopo essere stato avvisato dal proprio autista, Vittorio Sgarbi avrebbe immediatamente contattato le forze dell’ordine di Trevi per sporgere denuncia a ignoti.

Il precedente

Come ha anche spiegato il critico d’arte, non è la prima volta che qualcuno si accanisce contro la sua auto.

Infatti, sono passati solo una ventina di giorni da quando, nel parcheggio di un hotel vicino all’aeroporto di Linate, è avvenuto un fatto praticamente identico nei suoi confronti.

Non si è fatto attendere un post sulla propria pagina personale di Facebook. Sgarbi si è, infatti, sfogato per la situazione che sta affrontando: “Riconosco che viaggiare in treno è assai comodo. Stavolta, però, mi ha costretto il balordo che questa notte ha rotto il finestrino della mia auto parcheggiata sotto casa, nel centro di Roma”. E aggiunge ironicamente: “Comunque, restituissero almeno le scarpe alla mia assistente: poverina, è costretta a camminare con le infradito”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi 436 Articoli
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.