×

Lega, superato il 37% nei sondaggi elettorali

Il partito di Salvini continua a crescere, come dimostrano i dati degli ultimi sondaggi diffusi.

matteo salvini

Il partito di Salvini continua a crescere. Lo dimostra l’ultimo sondaggio realizzato da Swg e mostrato al Tg La7 lunedì 10 giugno. La Lega continua infatti a guadagnare consensi dopo il successo ottenuto alle elezioni Europee. Nell’ultima settimana sono cresciute entrambe le forze di Governo e Lega e 5 Stelle hanno guadagnato due punti percentuali. Il Partito Democratico è tornato al livello delle Europee mentre Forza Italia ha perso consensi. Stesso destino è toccato anche a Fratelli d’Italia. Il Carroccio si attesta infatti sul 37,3%, seguito dal Pd con un 22,8%, dato in calo rispetto al precedente 23,5%. I pentastellati, in crescita, passano dal 17,5% al 18,4%. La crescita della Lega ha ricevuto un’ulteriore conferma con i risultati dei ballottaggi delle Amministrative: il Carroccio ha conquistato 36 città in più rispetto alla precedente tornata elettorale.

Il Movimento 5 Stelle

M5s risale fino al 18,4% secondo i sondaggi, guadagnando nel complesso quasi un punto in 7 giorni.

Lo schieramento guidato da Di Maio può quindi tirare un sospiro di sollievo dopo la cocente delusione delle elezioni europee e le conseguenti voci su una possibile crisi di Governo. Dopo giorni di tensione, infatti, sembra tornato il sereno tra i due vicepremier, sempre più convinti che il governo arriverà sino a fine mandato senza intoppi.

Forza Itala in difficoltà

Dopo al delusione registrata alle Europee, continua il momento difficile per il partito di Berlusconi, che viene raggiunto da Fratelli d’Italia. Fi continua infatti a perdere voti, registrando un 6,3%. La stessa cifra è stata però raggiunta dal partito di Giorgia Meloni, che ha subito si un calo, ma meno ingente.

La situazione degli altri partiti

Per quanto riguarda la situazione degli altri partiti, il Pd di Zingaretti ha ottenuto un buon risultato alle Europee, ma ora sembra tornato in calo, a distanza dal primo partito.

Alle spalle dei grandi partiti, si sono registrate poche variazioni. + Europa registra un +2,8% rispetto al 2,7% della rilevazione precedente. In crescita i Verdi che sono passati dal 2,6% al 2.8% mentre la sinistra perde lo 0,2%. Le altre liste raccolgono insieme l’1,8% dei voti. In aumento anche il dato relativo a coloro che preferiscono non esprimersi: 35% rispetto al 31% della settimana precedente.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche