Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Usa, Salvini: “In Italia serve manovra alla Trump”
Politica

Usa, Salvini: “In Italia serve manovra alla Trump”

salvini usa

Dagli Stati Uniti Salvini elogia la politica economica americana: "Può essere un modello per l'Italia".

Il leader della Lega si trova a Washington per incontri con il viceministro Mike Pence e con il segretario di Stato Mike Pompeo. Proprio dalla città statunitense, Salvini ha parlato dell’Italia, non perdendo occasione di sfidare l’Unione Europea. Il ministro dell’Interno ha infatti lodato la politica economica e fiscale dell’amministrazione Trump che “può essere un esempio e un modello per l’Italia”. “L’Italia è il più grande Paese europeo con cui gli Stati Uniti possono e vogliono dialogare – ha proseguito Matteo Salvini -. Sono qui per aprire un canale che può essere enorme e di grandissimo interesse per entrambi”. Il vicepremier leghista avrebbe inoltre rassicurato gli interlocutori sulla tenuta del governo.

Politica esterna: “Condivido preoccupazioni”

Il ministro Salvini ha poi parlato di politica estera, dicendo di comprendere le preoccupazioni dell’amministrazione Usa “nei confronti della Cina e nei confronti dell’Iran”, aggiungendo: “La posizione dell’Italia con l’Iran è cambiata: nessuno si può permettere di dire di voler cancellare uno stato dalla faccia della terra, come Israele, e avere relazioni normali”.

Sulla Cina ha concluso: “Porta benefici a medio termine che poi possono diventare una gabbia. La penso come Trump sulla sicurezza, e sui dati degli italiani e la loro sicurezza non si transige”. “Credo che gli accordi sottoscritti non si possano rimarginare – ha detto sugli F35 -. Investire in ricerca coinvolgendo forza lavoro italiana è assolutamente utile”.

“Flat Tax si farà”

Nonostante il viaggio oltre oceano, Salvini non abbandona l’argomento Flat Tax: “Le risorse si devono essere. Non è una scelta: al massimo si possono rimodulare i tempi. L’Italia non è la Grecia e Bruxelles se ne farà una ragione. Faccio parte di un governo che in Europa non si accontenta più delle briciole”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Classe 1995, lodigiana di nascita, grande appassionata di danza, sport e viaggi. Laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano, coltiva da sempre l’interesse per il giornalismo. Dopo aver svolto uno stage nella redazione di un quotidiano locale, da ottobre 2018 collabora con Entire Digital Publishing in qualità di redattrice per Notizie.it.