×

Napoli, Conte dialoga con un uomo in mutande sul balcone

Dialogo in giacca e cravatta? Meglio in mutande e con qualche suggerimento.

conte balcone pensionato

In visita a Napoli il premier Giuseppe Conte è stato protagonista di un divertente fuori programma. Recatosi presso la sede di Fanpage – e una volta affacciatosi da un balcone della redazione, ha incrociato un uomo in mutande dall’altra parte del palazzo. Nel divertente siparietto il pensionato ha raccontato di essere un avvocato ormai in congedo, suggerendo poi al premier una proposta di legge. Il video è stato condiviso da Conte stesso tramite il suo profilo Instagram.

Insolito incontro

Il premier Giuseppe Conte, in visita a Napoli alla redazione del giornale online Fanpage, è stato protagonista di un divertente – quanto insolito, fuori programma. Conte infatti, una volta affacciatosi da un balcone della sede del quotidiano per ammirare il panorama, ha incrociato lo sguardo di un uomo che si trovava dall’altra parte della “vista”.

Quest’ultimo, un avvocato in pensione, non ha voluto infatti perdere l’occasione di scambiare due parole con il premier, uscendo così nel suo terrazzo in mutande tra lo stupore e il sorriso dei presenti. Conte ha dapprima chiesto al suo interlocutore se avesse visto la sua precedente intervista, mostrandosi poi disponibile a rispondere ad alcune domande del pensionato e a raccogliere alcuni suggerimenti. L’avvocato ha chiesto a Conte se la proposta di legge n.788 era stata presentata in Senato il 12 settembre da Urso: il Ddl riguarda le disposizioni volte ad agevolare le prospettive di recupero dei crediti in sofferenza, favorendo e accelerando il ritorno in bonis del debitore ceduto. I due si sono intrattenuti qualche istante scambiandosi delle opinioni.

Un siparietto social

L’episodio, che ha intrattenuto presenti e passanti, è stato ripreso dal presidente del Consiglio stesso: Conte ha mostrato attraverso un video pubblicato su Instagram il divertente siparietto tra i due.

Chissà che il premier non prenda per buono qualche consiglio offertogli dall’avvocato.

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.


Contatti:

Contatti:
Lavinia Nocelli

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.

Caricamento...

Leggi anche