×

Salvini: “La Lega è pronta a governare Roma”

Dal Carroccio piano alternativo per la capitale. La sindaca Raggi replica: "I veri incapaci sono i responsabili di Parentopoli".

Salvini, Lega pronta a governare Roma
Salvini, Lega pronta a governare Roma

Matteo Salvini torna a sognare di mettere le mani su Roma e per dimostrarlo sferra un nuovo attacco alla sindaca Virginia Raggi. Il ministro dell’Interno, citato da Tgcom24, ha infatti dichiarato che la Lega è pronta “a presentare un programma alternativo” a quello pentastellato per l’amministrazione della capitale. “A Roma ci sono problemi drammatici che non nascono negli ultimi tre anni, ma sono figli di fallimenti di decenni. La città merita di più e ci saremmo aspettati risultati migliori dell’attuale giunta, che invece nega persino il Taser ai vigili come previsto dal decreto Sicurezza”. Proprio con i fondi del discusso dl “Roma ha ottenuto 9,53 milioni dal 2018 al 2020 e con Scuole sicure ha beneficiato di oltre 724mila euro”.

Ora l’obiettivo è “rilanciare la città e confermare nella capitale il buon governo della Lega. Continuerò a lavorare come ho fatto nell’ultimo anno”.

La replica di Virginia Raggi

Attacchi che non sono rimasti a lungo senza risposta. La sindaca Raggi, tramite un post sulla sua pagina Facebook, ha replicato: “Credo che gli incapaci siano quelli che hanno speso centinaia di milioni di euro per costruire le Vele di Calatrava e abbandonarle lì o che hanno consentito ai Casamonica e agli Spada di mangiarsi Roma, mentre si giravano dall’altra parte. Oppure ancora che hanno consentito a Parentopoli in Ama e Atac di devastare le casse e le risorse di queste società. Credo in tutta onestà che noi siamo capaci. Abbiamo trovato in tre anni oltre un miliardo di euro che stiamo già investendo nella nostra città.

Credo che sarebbe opportuno un cambio di prospettiva”.

A sostegno della prima cittadina interviene Giuliano Pacetti, capogruppo M5S in Campidoglio: “No, grazie Salvini, ma il modello Legnano a Roma proprio non lo vogliamo. È già passata Mafia Capitale a distruggere la città e noi la stiamo ricostruendo. Forse non lo sai, ma Roma non è ladrona!“.

Carfagna: “Roma è uno scempio”

Da Facebook arriva anche lo sfogo di Mara Carfagna. “Adesso basta, abbiamo avuto fin troppa pazienza. Roma è uno scempio e l’incapacità di un sindaco non può ricadere sui cittadini”, scrive la vicepresidente della Camera. “Nella capitale c’è immondizia ovunque, i topi scorrazzano per la città. Bisogna intervenire prima che sia troppo tardi. Anche Di Maio deve assumersi le sue responsabilità”.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche