×

Paura per Emma Bonino, malore per la senatrice

Emma Bonino ha avuto un malore durante l'Assemblea Naziolale Di Più Europa a Roma, domenica 23 giugno 2019.

Emma Bonino all'attacco dei 5 stelle
Emma Bonino contro i 5 stelle

Paura per Emma Bonino. La senatrice è stata colpita da un malore domenica 23 giugno 2019 a Roma, durante un intervento sul palco nell’ambito del corso dell’Assemblea Nazionale Di Più Europa. La senatrice stava concludendo il suo intervento quando a un certo punto le sue parole hanno iniziato ad affievolirsi. Ha tenuto duro fino alla fine del suo discorso la Bonino che, nonostante la fatica e le pause che hanno rallentato le sue dichiarazioni, ha portato a termine il suo intervento. A un certo punto però la senatrice si è accasciata sul pavimento, prontamente soccorsa dai presenti all’Assemblea. Si è poi seduta al suo posto, in prima fila, accompagnata da un applauso generale.

A discorso finito

Ha parlato di battaglie durate decenni, quelle che hanno cambiato profondamente il nostro Paese.

Battaglie che la senatrice Emma Bonino ha citato e ricordato con fierezza durante il suo intervento all’Assemblea Nazionale Di Più Europa. Gli occhiali da sole indossati dalla politica 71enne hanno probabilmente contribuito a nascondere l’espressione indebolita della donna che ciò nonostante ha portato avanti il suo discorso citando Mandela e citando quella tessera da 50 euro che non basta per cambiare se stessi. “Questo è quello in cui credo profondamente”: queste le parole sulle quali Emma Bonino ha iniziato a vacillare. Sostenendosi a fatica, la senatrice ha poi finito il suo discorso e, facendo per tornare al suo posto, è caduta a terra visibilmente priva di forze.

bonino emma

Emma Bonino è stata immediatamente soccorsa e fatta sedere al suo posto. Nel video diffuso in rete, una voce fuoricampo sostiene che il malore della senatrice si fosse percepito. “Si vedeva che cadeva”: la frase è difatti ripetuta ben due volte. L’ex ministra degli Esteri è stata poi incoraggiata con un applauso. Lo stesso che l’aveva accolta all’inizio del suo discorso.

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Giorgia Giuliano

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche