×

Olimpiadi invernali 2026, M5s Lombardia: “Vittoria dei 5 Stelle”

"Il M5S non è mai stato contrario alle Olimpiadi. Abbiamo sempre spinto perché si svolgessero nel miglior modo possibile", commentano i grillini

Olimpiadi invernali 2026
Olimpiadi invernali 2026

Le Olimpiadi invernali del 2026 si svolgeranno in Italia. Il presidente del Cio Thomas Bach ha dato l’annuncio a Losanna. La notizia segue il voto dei membri del Comitato olimpico internazionale allo SwissTech Convention Center. L’Italia ha ricevuto 47 voti contro i 34 della Svezia. La candidatura italiana di Milano-Cortina è stata preferita a quella svedese di Stoccolma-Are. 70 anni dopo l’edizione di Cortina 1956 e dopo Torino 2006, il nostro Paese torna a ospitare le Olimpiadi invernali. Su Facebook M5S Lombardia ha commentato la notizia.

M5S su Olimpiadi invernali 2026

“Abbiamo le Olimpiadi! Milano-Cortina 2026 è una grandissima vittoria, la nostra montagna torna ad essere protagonista”. Queste le parole scritte in un post il consigliere regionale del M5S Dario Violi. Su Facebook si legge ancora: “Una vittoria del Movimento 5 Stelle, dei lombardi e degli italiani.

Il nostro Paese è tornato protagonista in ambito internazionale grazie a un Governo capace di convincere”. Come riportato da Fanpage.it, ha spiegato: “Abbiamo un progetto a basso impatto ambientale e diffuso sul territorio. Grazie a noi e alle nuove linee guide del Cio non saranno le Olimpiadi degli sprechi, del cemento e delle speculazioni. Al contrario, organizzeremo in Lombardia giochi invernali sostenibili e renderemo le periferie e le nostre montagne protagoniste di un grande rilancio“. Poi promette: “Faremo le opere e le infrastrutture che servono davvero e che possano garantire, oltre a dei giochi invernali memorabili, un futuro alle nostre valli”.

“Penso alla Valtellina e ai collegamenti ferroviari con Milano. L’attenzione a territori montani non si limita al solo grande evento, ma sia costante e continuativa nel tempo.

La Lombardia ha il 40% del territorio ricoperto da montagne sono un grande valore e meritano investimenti costanti”, ha concluso. Per il momento, tace il capo politico del M5s Luigi Di Maio. Infatti, sui suoi social, non ha ancora commentato la notizia (a differenza del collega leghista Matteo Salvini).

M5S Lombardia

Anche dalla sede milanese del Movimento 5 Stelle hanno commentato con entusiasmo la vittoria della candidatura italiana. “Finalmente dopo la pessima figura con Ema, Milano torna a prendersi lo spazio che merita nel panorama internazionale“. Queste le parole scritte in una nota da Simone Sollazzo, capogruppo del M5s nel capoluogo lombardo.

Sollazzo ha poi precisato che il suo partito “non è mai stato ideologicamente contrario alle Olimpiadi”. Quindi aggiunge: “Abbiamo sempre spinto perché si svolgessero nel miglior modo possibile, evitando nuove opere che si trasformassero poi in cattedrali nel deserto”.

“Il Governo farà la sua parte rispetto alle spese per la sicurezza e agli investimenti, perché a vincere non è solo Milano insieme a Cortina ma l’Italia intera. Ora lavoriamo tutti insieme, maggioranza e opposizioni, dal Comune alla Regione fino al Governo del Paese, per far sì che le Olimpiadi siano un’occasione per il rilancio di Milano”, ha concluso Sollazzo.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche