×

Sondaggi politici elettorali, la Lega cresce ancora e sfiora il 38%

I sondaggi elettorali rivelano una nuova crescita della Lega e confermano la crisi del M5s e di Forza Italia.

Sondaggi politici elettorali oggi
Sondaggi politici elettorali oggi

La Lega è inarrestabile. Sembra che nulla, neppure scandali della portata del Russia-gate sul presunto accordo tra Mosca e Salvini, sia in grado di fermare il Carroccio, sempre a caccia di nuovi consensi. I dati sono quelli divulgati da Quarta Repubblica, che cita i sondaggi politici elettorali realizzati da Tecnè: la Lega sfiora il 38% dei consensi. Una percentuale che supera persino il già sorprendente 34,3% ottenuto alle scorse elezioni europee del 26 maggio.

Sondaggi politici elettorali oggi

Con una crescita del 3,5%, secondo i più recenti sondaggi politici elettorali la Lega ha raggiunto il 37,8%, costruendo un netto distacco rispetto agli altri partiti. Parte del consenso guadagnato dal partito di Salvini deriva dalla percezione che l’elettorato ha della questione migranti e, in modo particolare, del pericolo rappresentato dalle Ong. Secondo quanto emerso da un sondaggio pubblicato sulla pagina Facebook della stessa Tecnè, infatti, il 54% dei votanti è convinto che ci sia un piano delle organizzazioni non governative che operano nel Mediterraneo per mettere in difficoltà l’Italia.

Un’opinione maturata dopo le recenti vicende che hanno visto protagoniste le navi Sea Watch e Alex.

Gli altri partiti

Parallelamente continua la crisi dell’alleato di governo. Il M5s perde altri punti percentuali dopo il tracollo registrato alle urne di fine maggio e passa dal 17,1% al 16,9%. Cresce, invece, seppur lievemente, il Pd. I dem, sotto la guida di Nicola Zingaretti, salgono dal 22,7% delle europee al 23,4% di oggi.

Netto il distacco rispetto a Forza Italia che perde oltre un punto percentuale e si assesta al 7,7%, contro l’8,8% di maggio. Resta indietro ma cresce, invece, Fratelli d’Italia, che arriva al 6,9%, con un aumento rispetto al 6,5% delle europee. Continua, dunque, la corsa del partito di Giorgia Meloni, nel tentativo di raggiungere e in futuro superare gli azzurri di Silvio Berlusconi.


Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.

Leggi anche