×

Renzi, Rai 1: il piano per sostituire Teresa De Santis alla direzione

L'ex premier Matteo Renzi punta a sostituire la leghista Teresa De Santis alla direzione della rete ammiraglia.

Renzi Rai 1
Renzi Rai 1

Ora che il governo giallorosso è realtà, Matteo Renzi ha un nuovo obiettivo: portare la direzione di Rai 1 in quota Pd. Secondo un retroscena pubblicato da Affaritaliani, l’ex premier sarebbe interessato alla conquista dell’Ammiraglia della televisione pubblica, sostituendo la leghista Teresa De Santis con una figura più vicina alla propria linea politica

Renzi sulla direzione Rai 1

Matteo Renzi è deciso a dire la sua sul futuro di Viale Mazzini, facendo leva anche sulla vicinanza con Fabrizio Salini, attuale ad Rai ed ex presidente della renziana Stand by Me di Simona Ercolani Rondolino.

La direzione del primo canale Rai è attualmente nelle mani di Teresa De Santis, esponente della Lega che però, in passato, ha militato tra le fila della sinistra e del M5s. Tra i nomi proposti dall’ex presidente del Consiglio ci sarebbe Mario Orfeo, ex amministratore delegato Rai attualmente a capo di RaiWay, ma anche Maria Pia Ammirati. La giornalista e scrittrice, oltre a essere direttrice di Rai Teche, può vantare il sostegno del neo ministro per le Politiche giovanili e lo Sport Vincenzo Spadafora.

Rai 2 e Rai 3

Secondo tradizione, Rai 2 potrebbe essere consegnata nelle mani dell’opposizione.

La Lega spingerebbe per Milo Infante come nuovo direttore dopo l’addio di Carlo Freccero. A Rai 3 sarebbe invece confermato Stefano Coletta.

La scelta del sottosegretario

Al dibattito sulla direzione Rai 1 si aggiunge quello sulla nomina a sottosegretario del MiSE con delega alle comunicazioni. Al momento, sono in corsa Antonello Giacomelli (che ha già ricoperto l’incarico durante i governi Renzi e Gentiloni) e Salvatore Margiotta (senatore membro della Vigilanza Rai).


Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.

Leggi anche