×

Matteo Renzi premier, l’indiscrezione a Omnibus

Matteo Renzi permier tra 6 mesi. Rosato: "Non mettiamo questo tema all'ordine del giorno"

matteo renzi premier

Momenti di gelo e imbarazzo a Omnibus, su La7. In studio c’erano infatti ospiti Ettore Rosato, ex Pd passato ad Italia Viva e il giornalista americano Alan Friedman. Sarebbe stato proprio quest’ultimo a rivelare una rivelazione fatta da Lucia Annunziata qualche tempo prima: “Ha rivelato che fra 6 mesi vedremo Matteo Renzi a Palazzo Chigi“.

Al momento nulla si sa sul futuro di Italia Viva, ma i sondaggi parlano chiaro: il nuovo movimento renziano ha tutte le carte in regola per diventare cruciale per gli equilibri del centrosinistra.

Matteo Renzi premier, l’indiscrezione

Italia Viva è senza dubbio il soggetto politico del momento dopo il suo ingresso sulla scena nazionale a seguito della scissione dal Pd. In tanti hanno già previsto il successo del nuovo progetto firmato Renzi, così come tanti hanno già evidenziato la possibilità di vedere l’ex sindaco di Firenze a capo del governo.

Su La7, però, Friedman avrebbe anticipato un suo ritorno a Palazzo Chigi a breve, creano imbarazzo in studio, complice la presenza del renziano Ettore Rosato.

La reazione di Ettore Rosato

Lucia Annunziata ha rivelato che tra 6-12 mesi vedremo Renzi a Palazzo Chigi” ha detto il giornalista riferendosi ad una previsione fatta dalla Annunziata nel corso della presentazione del suo libro. Rosato, dal canto suo, ha preferito glissare: “Per favore non mettiamo questo tema all’ordine del giorno.

Pensiamo che questo governo debba andare avanti e debba fare quello che fa“.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora