×

Sondaggi politici elettorali oggi: cresce la Lega, Pd sotto il 20%

Nei sondaggi politici elettorali trasmessi dal TgLa7 la Lega guadagna quasi un punto percentuale, mentre cala la maggioranza di governo giallo-rossa.

sondaggi-politici-elettorali

Nei sondaggi politici elettorali di oggi lunedì 14 ottobre mandati in onda dal TgLa7 la Lega registra una crescita di quasi un punto percentuale, di buon auspicio per le ormai imminenti elezioni regionali umbre del prossimo 27 ottobre. Al partito di Matteo Salvini fa da contraltare invece il Pd, che perde lo 0,6% e scende sotto quota 20%, lievemente bilanciato dal leggero rialzo del M5s che sale di uno 0,1% mantenendosi pressoché stabile. Oltre mezzo punto di crescita per Fratelli d’Italia, che si porta al 7,6%, mentre Italia Viva di Matteo Renzi e Forza Italia di Silvio Berlusconi si assestano poco sopra il 5%.

I sondaggi politici elettorali

Come si può vedere esaminando i dati elaborati da Swg, la Lega cresce dello 0,9% rispetto a sette giorni fa, passando dal 32,3% al 33,2%.

Valori opposti invece per i due alleati della maggioranza giallo-rossa, che complessivamente registrano un calo di mezzo punto percentuale. Il Pd cala infatti dello o,6% toccando quota 19,4%, mentre il M5s si mantene sui valori della scorsa settimana, crescendo dello o,1% e passando dal 18,5% al 18,6%.

sondaggi

Stabile ormai come seconda forza del centrodestra troviamo Fratelli d’Italia, che cresce dal 7,1% al 7,6%. In coda tra le principale forze politiche troviamo infine Italia Viva, che registra un calo dello 0,3% scendendo al 5,3%, e Forze Italia stabile invece al 5,1% con un lieve aumento dello 0,1%.

Gli altri partiti

Nel secondo pannello mostrato dal TgLa7 sono visibili i sondaggi per i partiti che in caso di elezioni non supererebbero la soglia di sbarramento del 4%. In testa troviamo il raggruppamento politico composto da Sinistra Italiana e Articolo Uno, che cala dello 0,2% passando dal 3,3% al 3,1%, mentre a notevole distanza abbiamo I Verdi, anch’essi in calo dello 0,4%.

La formazione ambientalista scende nei consensi passando dal 2,3% all’1,9%.

Lieve crescita invece per +Europa dopo il trend negativo delle ultime settimane. Il partito di Emma Bonino sale infatti dello 0,1% passando dall’1,8% all’1,9%. Nessuna variazione invece il movimento del governatore ligure Giovanni Toti, che con il suo Cambiamo! rimane stabile all’1,6%. In lieve calo, dal 2,5% al 2,3% gli italiani che voterebbero altri partiti, mentre coloro che preferirebbero astenersi non subiscono variazioni da sette giorni fa rimanendo fissi al 36%.

sondaggi


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche