×

Maria Elena Boschi: “Salvini unico leader sulla scena insieme a Renzi”

La capogruppo di Italia Viva alla Camera non ritiene Zingaretti e Di Maio leader al pari dei due Matteo.

Maria Elena Boschi Matteo Salvini

Nonostante politicamente non condivida quasi nulla del dettato di Matteo Salvini, Maria Elena Boschi non nega di riconoscerlo come unico leader insieme a Matteo Renzi. Non manca poi di rivolgere qualche sottile critica alla manovra economica dell’esecutivo di cui fa parte.

Maria Elena Boschi su Matteo Salvini

L’ex dem emigrata in Italia Viva ammette di essere in disaccordo praticamente su tutto con il big del Carroccio, “ma non si può negare che al momento sia lui il leader del centrodestra. Piaccia o non piaccia“. Dunque, prosegue, l’unico leader presente sulla scena politica oltre al capo del suo partito, Matteo Renzi.

Niente riconoscimento per Di Maio o Zingaretti, ma nemmeno per Conte. Anche se, nonostante il Premier non sia formalmente iscritto a nessun movimento politico, lo ritiene espressione dei Cinque Stelle.

Tanto che non a caso forse si candiderà come leader del Movimento“. Non può infatti non sottolineare le profonde differenze che dividono Italia Viva, Partito Democratico e Movimento, nonostante siano tutti al governo insieme.

Ammette che il loro obiettivo è quello di imparare a lavorare insieme, ma sulla manovra economica non si trova d’accordo al 100% su quanto proposto. É infatti nota la contrarietà del suo partito alla continuazione di Quota 100, alla sugar tax e anche alla riduzione del limite al contante, non ritenuto così strettamente legato all’evasione.

Nonostante ciò riconosce il suo grande pregio, ovvero quello di aver evitato, come promesso, che l’Iva aumentasse. E assicura sulla tenuta dell’esecutivo, che per lei “può andare avanti fino al 2023 se saprà dare le giuste risposte ai cittadini“.



Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche