×

Alessandro Sallusti a Di Maio: “Mi stupisce, mi fa quasi tenerezza”

Alessandro Sallusti, direttore del Giornale, ha commentato il risultato ottenuto da Luigi Di Maio sulla piattaforma Rousseau.

sallusti di maio
sallusti di maio

All’indomani del voto sulla piattaforma di Rousseau, Luigi Di Maio non può che constatare una sorta di abbandono dei big del Movimento. Infatti, come lui stesso ha dichiarato al termine del Cdm, i deputati grillini lo hanno lasciato solo. Il voto, però, era stato deciso in modo collegiale in un summit tenuto con i fondatori del partito (Casaleggio e Grillo). Purtroppo quello che appare è un Movimento 5 stelle alla deriva: Sallusti, infatti, ha commentato il risultato di Di Maio a Piazzapulita. Vediamo cosa ha dichiarato.


Alessandro Salluti a Luigi Di Maio

Quella evidenziata da Alessandro Sallusti a Piazzapulita è un’evidenza: Luigi Di Maio, ha detto, “la faccia di tolla” e “ha portato il partito dal 33 al 17%”. Poi, continua Sallusti, “passano pochi mesi e scende al dieci per cento sempre dicendo ‘che va tutto bene'”.

Infine, conclude: “Ora perde anche il referendum e cosa fa? Va in tv a dire ‘tutto perfetto, scenderò in campo e ci metterò la faccia’”. In effetti il voto su Rousseau ha visto la partecipazione di solo 30 mila iscritti alla piattaforma. La vittoria è andata al NO.

Tuttavia, rispetto al voto alle regionali in Emilia Romagna, il direttore del Giornale ha invece commentato: “Sardine o non sardine, l’assenza del sostegno dei Cinque Stelle alle regionali complica la situazione del Pd”. Bonaccini, in effetti, è in difficoltà con l’avvento del candidato grillino che si presenterà da solo: il pressing del Pd si fa notevole. Insomma, la situazione è davvero complessa e con molta empatia, il direttore Sallusti ha concluso il suo intervento dicendo: Luigi Di Maio “mi fa quasi tenerezza”.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche