×

Scontro tra il Pd e Matteo Renzi su plastic e sugar tax

Condividi su Facebook

“Questa guerra contro le multinazionali è inspiegabile". Queste le parole con cui Renzi si schiera contro la plastic e sugar tax proposta da Pd e M5s.

Renzi plastic sugar tax

Continua lo scontro tra il Partito democratico e Matteo Renzi. “Sulla lotta contro la sugar tax e la plastic tax non stiamo difendendo gli utili delle multinazionali ma i posti di lavoro di Marcianise o dell’Emilia Romagna o della Sicilia.” Questo l’ultimo affondo del leader di Italia Viva, Matteo Renzi, pubblicato sul suo profilo Facebook.

Renzi sulla plastic tax, inspiegabile

“Questa guerra contro le multinazionali è inspiegabile: io difendo le persone che rischiano di diventare disoccupati. Questo linguaggio anni 70 è populista. Far licenziare migliaia di persone oggi è populismo. E Italia Viva combatte ogni forma di populismo”. Matteo Renzi continua così ad attaccare la manovra che prevede un incremento delle tassazioni su plastica e bevande zuccherate. La plastic tax da tempo minaccia infatti la tenuta della maggioranza.

Fronte comune invece tra Pd e Movimento 5 stelle, con Luigi Di Maio che definisce le nuove misure come delle “tasse sacrosante”.

Compatto anche il Partito democratico che accusa Matteo Renzi di difendere gli interessi delle multinazionali, principali produttrici di bibite gasate come per esempio la Coca Cola. All’attacco di Renzi risponde anche il vicesegretario del Pd, Andrea Orlando, che su Twitter pubblica un video di un capodoglio morto a causa della plastica.

Lo stop di Matteo alla plastic tax e alla sugar tax ha costretto la maggioranza a una riunione d’emergenza. Ciò che chiede Italia Viva è infatti la totale cancellazione delle due tassazioni. Dalla parte di Renzi anche la ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova, che ha definito “da miserabili” questo tentativo di dividere i lavoratori.

Giornalista appassionata di geopolitica e politica internazionale, ha collaborato con agenzie stampa e testate online tra cui Notizie.it, Agenzia Nova, Osservatorio di Politica Internazionale, L'Indro, Termometro Politico, Osservatorio Diritti e Redattore Sociale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Irene Masala

Giornalista appassionata di geopolitica e politica internazionale, ha collaborato con agenzie stampa e testate online tra cui Notizie.it, Agenzia Nova, Osservatorio di Politica Internazionale, L'Indro, Termometro Politico, Osservatorio Diritti e Redattore Sociale.

Leggi anche