×

Vladimir Luxuria e Lorenzo Donnoli: “Faremo la lobby gay in Italia”

Condividi su Facebook

Lorenzo Donnoli e Vladimir Luxuria hanno risposto alle voci che vorrebbero la presenza di una lobby gay dietro al movimento delle Sardine

Vladimir Luxuria e Lorenzo Donnoli
Vladimir Luxuria e Lorenzo Donnoli

Vladimir Luxuria e Lorenzo Donnoli, uno dei promotori del movimento delle Sardine, hanno di recente pubblicato un video su Facebook attraverso il quale rispondono in maniera ironica alle voci che vorrebbero la presenza di una lobby gay dietro agli ideatori delle manifestazioni che da alcune settimane aggregano migliaia di persone nelle piazze italiane.

Vladimir Luxuria e Donnoli sulle lobby gay

Dicono che dietro alle sardine ci sia la lobby gay“. Sono queste le parole utilizzate da Lorenzo Donnoli, uno dei promotori del movimento delle Sardine, nell’introduzione del video postato su Facebook che lo vedo protagonista assieme a Vladimir Luxuria. Lo scopo? Quello di rispondere alle accuse che vedrebbero la presenza di una lobby gay dietro agli ideatori delle manifestazioni delle Sardine che da alcune settimane continuano a riempire le piazze italiane.

“Ma davvero, ma proprio dietro le Sardine?”, risponde quindi Vladimi Luxuria, che appare all’improvviso da dietro le spalle del giovane Donnoli. “Ma io non sapevo che ci fosse una lobby gay in Italia“, prosegue quindi l’ex deputato di Rifondazione Comunista. Per poi aggiungere: “Io sapevo che c’era la lobby degli ipocriti, degli omofobi, dei trasformisti”.

“Ma la lobby gay, in Italia?”, incalzano quindi Luxuria e Donnoli con un tono misto tra ironia e sfottò. “Ma scusa, siamo l’ultimo paese che ha avuto una legge sulle unioni civili. Non abbiamo una legge contro l’omofobia, la lesbofobia, la transfobia e c’è la lobby gay?”, rimarca quindi l’ex concorrente e vincitrice de L’Isola dei Famosi. “Grazie ci avete dato un’ottima idea, faremo la lobby gay qua in Italia, da questo momento in poi sono aperte le iscrizioni”, dichiara quindi Vladimir Luxuria a conclusione del video.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.