×

Soleimani: la Difesa smentisce che i droni siano partiti da Sigonella

Condividi su Facebook

Dalla Difesa è arrivata la smentita sulla vicenda Soleimani: "Il drone che lo ha colpito non è partito da basi Nato italiane".

soleimani

Il ministero della Difesa è intervenuto in prima persona nella vicenda Soleimani chiarendo che nessun drone è partito dalla base aerea di Sigonella per il raid americano che ha portato all’uccisione del generale iraniano. A smentire tale ipotesi è stato anche lo stesso ministro degli Esteri Luigi Di Maio: “È assolutamente falso” ha detto.

Soleimani: la smentita dell’Italia

In merito alle notizie apparse su alcuni organi di informazione – ha dichiarato la Difesa in una nota – si smentisce categoricamente, anche alla luce delle ottime relazioni e contatti con la controparte militare americana presente sul territorio italiano“. Anche lo stesso Luigi Di Maio è intervenuto su Facebook provando a fare chiarezza: “Da qualche giorno leggo false notizie sul fatto che il drone statunitense che ha colpito Soleimani in Iraq, sia partito dalle basi Nato italiane. È assolutamente falso. In queste ore insieme al Ministero della Difesa siamo al lavoro per garantire la sicurezza dei nostri soldati e scongiurare un’ulteriore escalation, senza clamori, senza slogan e senza iniziative improvvisate.

Ai nostri uomini e donne in uniforme va il mio augurio di buon lavoro e la nostra vicinanza come Governo“.


La risposta di Guerini

Per quanto riguarda la missione in Iraq sarà la coalizione, con tutti i suoi componenti, a determinarne gli sviluppi, nel quadro dei contatti sempre frequenti tra gli Stati maggiori della Difesa dei paesi membri che ad oggi ha portato alla sospensione temporanea delle attività addestrative” ha detto Lorenzo Guerini smentendo categoricamente quanto è stato diffuso nei giorni precedenti.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche