×

Sgarbi attacca una sardina: “Non avete punti di riferimento”

Condividi su Facebook

Sgarbi attacca la sardina Lorenzo Donnoli in un duello televisivo: il critico sostiene che il movimento di Santori sia un contraltare ai Pinguini.

sgarbi attacca sardine
sgarbi attacca sardine

Vittorio Sgarbi ha partecipato come ospite nel programma in onda su La7, Piazza Pulita: il critico d’arte attacca la sardina Lorenzo Donnoli. Il duello tv è moderato da Corrado Formigli, il presentatore del programma. In un primo momento, il candidato capolista di Forza Italia alle Regionali in Emilia Romagna si riferisce al movimento delle Sardine nel suo complesso. Secondo Sgarbi, infatti, le Sardine portano avanti delle idee riconducibili alla sinistra e volte quindi a contrastare i “Pinguni” a sostegno della destra. Inoltre, non hanno punti di riferimento. Di fronte a tale dichiarazione giunge netta la replica di Lorenzo.


Sgarbi attacca la Sardina

In onda su La7, a Piazza Pulita, Vittorio Sgarbi attacca la sardina Lorenzo Donnoli, accusando però l’intero movimento. “Le sardine – ha detto il critico – sono dichiaratamente un movimento per la sinistra.

Sono in soccorso di un partito che non c’è più e hanno avuto consenso”. Per il capolista di Forza Italia alle regionali in Emilia, dunque, le Sardine si contrappongono nettamente ai Pinguini che sostengono invece la destra.

Sgarbi accusa il movimento di non avere punti di riferimento: “Penso a Gramsci e Gobetti, Einaudi De Gasperi – ha detto il critico -. Le sardine non hanno idee. Mi dica qual è la sua identità ideologica – prosegue rivolto a Lorenzo -, un punto di riferimento”. La replica arriva immediata: “Un mio punto di riferimento è Liliana Segre”.

Incalzando Donnoli, inoltre, Sgarbi prosegue: “Mi sono simpatiche” le Sardine, “ma se vai a leggere il loro unico obiettivo è l’odio per Salvini, mentre dici che non vuoi odiare odi lui”.

Lorenzo quindi ha cercato di replicare al critico accusandolo di presentarsi “a sostegno di una che dice che non è solita leggere”. Ma la risposta di Sgarbi non ha tardato ad arrivare ancora più aspra dell’attacco precedente: “Non sai un ca**o”.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche