×

M5s: deputati Michele Nitti e Nadia Aprile lasciano e passano al Misto

Condividi su Facebook

I parlamentari Michele Nitti e Nadia Aprile hanno lasciato il M5s, annunciando il loro passaggio al Gruppo Misto della Camera dei Deputati.

m5s-nitti-aprile

Il M5s perde altri due parlamentari, con la fuoriuscita in queste ultime ore dei deputati Michele Nitti e Nadia Aprile che passano ufficialmente al Gruppo Misto della Camera. Nadia Aprile in particolare ha giustificato il suo allontanamento dal Movimento lamentando l’attacco mediatico a cui è stata sottoposta in merito alla questione dei rendiconti parlamentari. Michele Nitti invece non ha voluto al momento rilasciare dichiarazioni sulla sia decisione.

M5s: lasciano Nitti e Aprile

La deputata Aprile ha commentato il suo addio al M5s con le seguenti parole: “Mi ha offeso l’ingiustificato attacco mediatico a cui sono stata sottoposta (venendo dipinta, da quasi tutti gli organi di stampa nazionale, come ‘morosa’ e inadempiente agli obblighi assunti per vili fini personali di natura economica), senza ricevere alcuna tutela da parte del MoVimento, benché (circostanza ben nota ai vertici), io abbia solo cercato, sin dallo scorso mese di aprile, di avere chiarimenti sull’autoritaria costituzione del ‘Comitato per le rendicontazioni/rimborsi”.


La decisione della Aprile è giunta subito dopo l’apertura di un procedimento disciplinare a suo carico dopo che a suo dire per nove mesi il Movimento non le aveva comunicato nulla sulla questione dei rimborsi: “Dopo aver riflettuto a fondo sull’intera vicenda, ritenendo illegittimo ed infondato il procedimento aperto a mio carico (con il mio comportamento non ho violato né le previsioni dello Statuto, né quelle del Codice Etico), ma certa di aver contribuito, con la mia presa di posizione, a rendere pubblici comportamenti di dubbia legittimità, sono giunta alla determinazione di non poter più continuare a militare nel MoVimento”.

Nadia Aprile ha infatti dichiarato di non poter più accettare i metodi con cui viene attualmente gestito il M5s, comunicando contestualmente al presidente della Camera Roberto Fico la decisione di passare al Gruppo Misto come il suo collega Michele Nitti.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche