×

Chi è Sandro Ruotolo, il vincitore delle elezioni suppletive di Napoli

Condividi su Facebook

Candidato con il centrosinistra, Sandro Ruotolo è il vincitore delle elezioni suppletive tenutesi a Napoli per coprire il posto vacante in Senato.

Sandro Ruotolo candidato alle suppletive di Napoli
Chi è Sandro Ruotolo, il candidato alle elezioni suppletive 2020 di Napoli per il Senato

Da molti definito come uno dei giornalisti d’inchiesta più autorevoli d’Italia, Sandro Ruotolo è il vincitore delle elezioni suppletive 2020 di Napoli tenutesi per il posto lasciato vacante dal compianto Franco Ortolani. Da sempre impegnato nel raccontare storie scottanti e in inchieste giudiziarie su realtà italiane scomode come quelle della mafia, Ruotolo vive da anni sotto scorta.

Chi è Sandro Ruotolo

Presidente dell’Unione cronisti della Campania per meriti, Sandro Ruotolo si è battuto per la tutela dei giornalisti della provincia di Caserta e ha chiesto un incontro operativo in merito a questo tema presso il Ministero dell’Interno di Roma. In prima linea anche a Bologna, durante la manifestazione delle Sardine, per sottolineare l’impegno civile a difesa di legalità e libertà.

Sostenuto dai sui colleghi, Ruotolo perdura nella sua battaglia a favore del giornalismo di qualità e si è impegnato in prima linea per rappresentare la Federazione della Stampa Italiana in quel di Malta durante le indagini sull’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia, oggetto di una sua video inchiesta che è stata utilizzata come documento per risalire ai mandanti del crimine avvenuto nel 2017.

Sotto scorta da anni

Sandro Ruotolo vive sotto scorta (dopo l’annuncio della revoca a febbraio 2019) da diversi anni a seguito delle minacce ricevute dal capo del clan dei casalesi: Michele Zagaria. L’uomo si trova ancora in carcere in quanto sotto processo perché pare abbia continuato a fare da burattinaio anche dietro le sbarre. Dopo la diffusione di una inchiesta del cronista sulla “Terra dei Fuochi” e traffico illecito di rifiuti in Campania, Michele Zagaria venne intercettato in carcere mentre proferiva le seguenti parole: “O’ vogl’ squartat'”.

Ruotolo, dalla sua, ha dichiarato che tale presa di posizione dell’allora ministro dell’Interno Matteo Salvini sarebbe stata rassicurante per la camorra.


Suppletive Senato 2020: data e candidati

Domenica 23 febbraio 2020 i residenti nelle circoscrizioni di Napoli hanno votato per un nuovo rappresentate in Senato.

A concorrere per il posto, accanto a Sandro Ruotolo ci sono stati Luigi Napolitano (M5s); Salvatore Guangi (Fi, Fdi, Lega); Giuseppe Aragno (Potere al Popolo); Riccardo Guarino (Rinascimento Partenopeo).

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.


Contatti:

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
gdm

essere votato da meno della metà del 10 % di gente che è andata alle urne non mi sembra possa essere un grande trionfo


Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.