×

Coronavirus, Marta Fascina: “Governo confuso e contraddittorio”

Condividi su Facebook

La nuova fidanzata di Berlusconi, Marta Fascina, non è convinta di come il Governo stia gestendo l'emergenza coronavirus.

coronavirus marta fascina
coronavirus marta fascina

In piena emergenza coronavirus la nuova fidanzata 30enne di Silvio Berlusconi, Marta Fascina, ha voluto manifestare il suo dissenso nei confronti del Governo di Conte. Non le starebbe piacendo infatti l’operato del Presidente del Consiglio e della sua squadra, tant’è che la deputata di Forza Italia si è lasciata andare ad un lungo post su Facebook nel quale critica aspramente la gestione dell’emergenza: “In uno dei periodi più bui per la nostra nazione, alle prese con un nemico invisibile e per questo ancora più pericoloso e infame non ci si può esimere dal rappresentare le evidenti discrasie tra il modus operandi, in un contesto emergenziale, dell’attuale premier Giuseppe Conte e quello dell’ultimo capo di governo democraticamente scelto ed eletto dagli italiani, il nostro Presidente Silvio Berlusconi”.

Coronavirus, le parole di Marta Fascina

Dopo l’omaggio alle capacità del compagno, la Fascina ha avanzato anche un paragone tra l’attuale gestione dell’emergenza e quella che fu nel governo di Berlusconi per il terremoto dell’Aquila e per l’emergenza rifiuti in Campania: “Berlusconi ebbe visione e lungimiranza nominando un esperto, del calibro e dell’esperienza di Guido Bertolaso, come Commissario straordinario capace di imporsi con una voce unica, ferma e rassicurante al tempo stesso, strumento di raccordo tra popolo ed istituzioni, nonché fra i diversi livelli decisionali.

Silvio Berlusconi ha sempre ritenuto che, specie nei momenti difficili, la corretta comunicazione sia essenziale per istruire i cittadini, rassicurandoli e guidandoli verso comportamenti corretti. In queste settimane, invece il governo ha agito in maniera confusa e contraddittoria, adottando una comunicazione a dir poco schizofrenica”.

Prosegue poi con un elogio al centrodestra unito e si dichiara che Forza Italia sarebbe pronta a dare una mano: “Forza Italia c’è ed è pronta a fornire le sue proposte per uscire da questo drammatico scenario. Tuttavia, una volta superata l’emergenza, sarà necessario esaminare, con spirito critico, l’atteggiamento di chi ci ha guidato in questo tragico tornante della nostra storia recente e in quella sede rivalutare chi, con pragmatismo, autorevolezza e competenza ha in più occasioni e con ricette semplici, ma efficaci, salvato l’Italia”.


Berlusconi e la fidanzata in Francia

La coppia Marta Fascina-Silvio Berlusconi starebbe trascorrendo la propria quarantena in Francia, a Châteauneuf-de-Grasse, nella casa della figlia del presidente di Forza Italia, Marina.

Una scelta che sarebbe stata presa in virtù dell’età avanzata di Berlusconi e per permettere a lui e ai suoi cari, di affrontare l’emergenza con maggiore tranquillità.

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.

Leggi anche