×

Coronavirus: Maria Elena Boschi propone navi da crociera come ospedali

Navi da crociera come ospedali per aiutare la sanità in emergenza Coronavirus, la proposta di Maria Elena Boschi.

Coronavirus, Maria Elena Boschi propone navi da crociera come ospedali
Coronavirus: la deputata Maria Elena Boschi propone l'uso di navi da crociera per fronteggiare l'emergenza ospedali.

Su Twitter, la deputata Maria Elena Boschi ha proposto una soluzione anti Coronavirus per offrire più posti letto. Secondo quanto scrive sul social network, potrebbe essere una buona idea convertire due navi da crociera di lusso ad ospedali: “Hanno cabine con bagno e tutti i comfort, possono essere allestite subito”, ha dichiarato.

Coronavirus, la Boschi arriva per seconda

È veramente possibile costruire un ospedale su di una nave da crociera? L’idea è già stata avanzata dalla città di Genova, che ha proposto di recente la riconversione di una nave MSC a struttura sanitaria, oltre ad altri due traghetti.

L’obiettivo vuole essere quello di dare una mano con il numero di posti letto, soprattutto al Nord Italia.

La situazione nelle strutture ospedaliere è sempre più critica, i pazienti che necessitano di cure aumentano, a maggior ragione in terapia intensiva. A fronte di questa difficoltà generata dal Coronavirus, la proposta genovese e quella della deputata Maria Elena Boschi sembrano essere soluzioni attuabili e ideali per aggirare il problema.

Navi ospedale per emergenza Coronavirus

La difficoltà maggiore del trasformare una nave da crociera in ospedale consta nell’impianto di aerazione: bisogna far sì che diventi “selettivo”, soprattutto perché in diverse cabine saranno alloggiati pazienti che necessitano d’isolamento. Difficoltà aggirabili a parte, l’Italia dispone di flotte con navi molto grandi e capienti, soprattutto se di lusso: basti pensare a quelle di MSC, che hanno circa 2mila cabine per i passeggeri.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora