×

Fox News: “Il governo fu avvertito dell’epidemia da coronavirus”

Fox News cita una fonte anonima che fa base a Roma sostenendo che il governo fosse stato avvertito dell'epidemia da coronavirus.

Giuseppe Conte
Il presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte

Secondo quanto riporta la Fox News il governo italiano sarebbe stato avvertito dell’emergenza coronavirus fin dall’inizio. “Il governo italiano sapeva del rischio pandemia” scrive il sito in un lungo articolo mirato sulla situazione dell’epidemia in Italia.

Coronavirus, il governo fu avvertito

Il sito Fox News citando in anonimo un “esperto di sicurezza che fa base a Roma” sostiene che il governo italiano fu avvertito da alcuni rapporti di intelligence sul rischio di pandemia per il paese. Secondo la stessa fonte: “Rapporti di intelligence allertarono il governo della potenziale pandemia pochi giorni dopo che questa si infiltrò in Cina alla fine dello scorso anno”.

“Ma passarono settimane prima che qualsiasi azione seria venne presa a Roma“.

La fonte ha preferito rimanere in anonimo perché “non autorizzata a parlare in pubblico della questione”. Secondo la fonte citata da Fox News, l’idea generale era “che era un problema cinese, che non sarebbe arrivato qui”. Nel lungo articolo il sito riporta che il governo italiano nonostante fosse stato avvertito avrebbe sottovalutato il problema.

Nell’articolo, Hollie McKay descrive anche come la popolazione italiana essendo una delle più anziane del mondo, il 23,3% dei cittadini ha più di 65 anni, e il fatto che molte famiglie vivano da generazioni ancora nelle stessa casa abbia favorito la trasmissione del virus.

Proprio queste caratteristiche familiari e culturali avrebbero aggravato l’epidemia.

Nato a Milano nel 1999, si è diplomato in informatica e telecomunicazioni, studia scienze internazionali e istituzioni europee all'Università degli Studi di Milano. Collabora con Notizie.it e Il Giorno.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
eliolecis@alice.it
20 Marzo 2020 18:24

Se fosse vero, sarebbe un gravissimo compotamento da parte della nostrta autorità centrale.


Contatti:
Federico Dedori

Nato a Milano nel 1999, si è diplomato in informatica e telecomunicazioni, studia scienze internazionali e istituzioni europee all'Università degli Studi di Milano. Collabora con Notizie.it e Il Giorno.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora