×

Coronavirus, bonus di 500 euro per le neomamme: la proposta di Salvini

Condividi su Facebook

Bonus di 500 euro alle neomamme per fronteggiare l'emergenza coronavirus, la nuova proposta di Salvini.

Coronavirus Salvini bonus neomamme

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha avanzato la proposta di erogare un bonus da 500 euro per le neomamme dei bambini nati durante l’emergenza coronavirus. É questa l’ultima politica a sostegno della genitorialità sostenuta dall’ex Ministro dell’Interno che, qualora venisse accettata dall’esecutivo Conte, andrebbe ad aggiungersi a quelle già previste dal decreto Cura Italia.

Salvini, ai microfoni di RTL 102.5 ha detto: “fortunatamente ieri sono nati 1.120 bambini a cui mi piacerebbe fosse dato un assegno come si faceva in tempi di guerra, un bonus di 500 euro al mese perché sono simbolo della vita che va avanti”.

Coronavirus: bonus di 500 euro per le neomamme

La richiesta di bonus di 500 euro per le neomamme avanzata da Salvini, si aggiungerebbe cosi al bonus mamma domani erogato dall’INPS che prevede la concessione di 800 euro alle mamme a partire dal settimo mese di gravidanza, e ai vari provvedimenti inseriti nel Cura Italia. Tra le varie soluzioni è stato introdotto, per tutti i lavoratori del settore privato, un periodo di congedo per un massimo di 15 giorni, fruibile da entrambi i genitori in modo alternato per i figli di età inferiore ai 12 anni.

Un’altra misura inserita, in alternativa al congedo, è quello dell’utilizzo di un bonus baby sitter, del valore massimo di 600 euro, da utilizzare per l’acquisti di servizi per l’accudimento dei figli.

I bonus del Cura Italia

Oltre alle misure per chi aveva già figli, il nuovo decreto prevede anche delle soluzioni per i neo genitori. Nello specifico sarà possibile accedere, per i prossimi 9 mesi, ai benefici del Fondo Gasparrini per lavoratori autonomi e per i liberi professionisti come sostegno al pagamento dei mutui e degli affitti, qualora si fosse registrato un calo del fatturato pari al 33% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

C’è poi un ulteriore bonus di 100 euro per tutti lavoratori che. devono continuare a lavorare e non possono dunque avvalersi dello smart working.

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.