×

Coronavirus, possibile lockdown oltre il 4 maggio: il retroscena del Pd

Il Pd sta valutando un possibile lockdown prolungato oltre il 4 maggio: i cittadini italiani dovranno passare altre due settimane in casa?

lockdown oltre 4 maggio
lockdown oltre 4 maggio

Mentre il premier Conte valuta possibili nuove aperture già dal 20 aprile, un retroscena de Il Foglio rivela che nelle file del Pd si pensa invece a un lockdown prolungato oltre il 4 maggio. Lo scenario inquieta i cittadini, che non hanno più la forza di sopportare altre due settimane chiusi in casa.

Il segretario Nicola Zingaretti e il capo delegazione Dario Franceschini sarebbero i più accorti.

Possibile lockdown oltre il 4 maggio?

L’ipotesi di prolungare il lockdown oltre il 4 maggio, nata nelle file del Pd, e rivelata in un retroscena, non avrebbe ricevuto l’appoggio del premier Conte.

Infatti, il Paese non può rischiare il collasso per una chiusura troppo prolungata: occorre pianificare una fase due lenta e graduale. Mettere in campo le corrette disposizioni precauzionali in vista delle prevenzione del contagio e ripartire con cautela. La linea del presidente del Consiglio è quella di dare il via libera prima ai settori il cui codice Ateco rivela basso o medio rischio, per poi proseguire con tutte le altre attività.

Già dal prossimo 20 aprile qualche attività potrebbe riprendere i lavori, sempre nel rispetto delle norme di contenimento.

Anche la Roadmap europea chiamata a far fronte al coronavirus ha sottolineato che “anche se il ritorno alla normalità sarà molto lungo, è chiaro che le misure straordinarie di chiusura non possono durare all’infinito“. Sembra quindi scongiurata la possibilità di prolungare di altre due settimane la chiusura dei cittadini nelle loro case.

Contents.media
Ultima ora