×

Emiliano a De Luca: “Non è il momento di regolare i conti con il Nord”

Condividi su Facebook

De Luca minaccia la chiusura dei confini se si dovessero verificare riaperture differenziate, ma Emiliano ricorda la necessità di restare uniti.

coronavirus emiliano
coronavirus emiliano

“Non è il momento di regolare i conti con le tante umiliazioni subite dall’arroganza del Nord”. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, replica di fronte alla minaccia del suo omologo campano, Vincenzo De Luca. Il governatore della Campania, infatti, ha annunciato una possibile chiusura dei confini regionali qualora si registrassero riaperture differenziate.

Il rischio che vuole contrastare De Luca è una fuga in avanti del Nord. Di fronte a una minaccia mondiale come il coronavirus non si possono commettere passi falsi.

Emiliano a De Luca: “Restare uniti”

“Sono un fan di De Luca, mi mette di buon umore. – ha premesso Emiliano prima di replicare alla minaccia dell’omologo campano -. Ma non si può fare. E non è il momento per regolare i conti con le tante umiliazioni subite dall’arroganza del Nord“. De Luca aveva infatti annunciato che di fronte alle riaperture ipotizzate da Fontana per la Lombardia è pronto a chiudere i confini della Campania per evitare un nuovo esodo.

“Quando le cose vanno male – ha ricordato però il presidente della Puglia -, i popoli devono essere uniti. E noi siamo italiani”.

Nonostante permanga “il racconto di un Sud votato al disastro e di un Nord con Milano prima della classe” – dice ancora Emilano -, può capitare che chi è votato al disastro se la cavi, come succede di commettere errori e disastri ai primi della classe”.

Di fronte a una pandemia non è possibile dividersi, altrimenti si rischia il collasso.

E infine, una riflessione sull’estate: “Bisogna prenotare – ha detto Michele Emiliano -, è indispensabile per consentire di organizzare al meglio l’estate sui nostri 900 chilometri di spiagge. Abbiamo la possibilità di mantenere le distanze, di sistemare le masserie. Lopalco sta scrivendo il piano epidemiologico per la riapertura“.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.