×

Di Battista: “Salvini e Meloni finti populisti in cerca di consensi”

Di Battista definisce Salvini e Meloni dei conformisti che si fingono dei populisti solo per ottenere consensi.

Di Battista Salvini Meloni populisti

L’esponente di spicco e attivista del Movimento 5 Stelle, Alessandro Di Battista, ha affidato ad un lungo post su Facebook alcune sue riflessioni in merito alla situazione politica italiana, oggi più che mai divisa sulle decisioni economiche che andranno adottate per far fronte alla profonda crisi scaturita dalla pandemia coronavirus.

Mes o non Mes, tassa patrimoniale ed eurobond, questioni su cui ogni forza politica ha un proprio punto di vista che sembra essere inamovibile. Tutto questo con l’Europa che guarda all’Italia e il premier Conte che perde potere contrattuale al tavolo con gli altri leader europei. Di Battista se la prende soprattutto con Matteo Salvini e Giorgia Meloni, da lui definiti come “dozzinali conformisti che si fingono populisti per racimolare consensi“.

Di Battista: “Salvini e Meloni finti populisti”

Di Battista ha poi aggiunto sempre riferendosi ai leader di Lega e Fratelli d’Italia: “Parlano di Nazione sovrana ma quando hanno ricoperto incarichi rilevanti hanno lavorato per indebolire lo Stato centrale a vantaggio di quel sistema liberista che dicono di voler combattere.

Per il potere sono disposti a meschinità ed inversioni ad U. L’uno pur di rioccupare una poltrona che conta ha iniziato a lustrare le scarpe a Draghi; l’altra si erge a paladina dell’anti-europeismo dopo aver sostenuto il governo Monti e votato a favore della riforma Fornero”.

E ancora sull’ipotesi di un governo tecnico per uscire dalla crisi economica guidato dall’ex presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi: “Io non credo che abbia intenzione di diventare presidente del Consiglio, semmai ambisce al Quirinale, ma è indubbio che le sue parole abbiano risvegliato in molti quel desiderio mai sopito di lasciarsi governare dai tecnici, svilendo, ancora una volta, la Politica”.

Contents.media
Ultima ora