×

Salvini contro le arance africane in Parlamento: fotomontaggio?

Matteo Salvini si scaglia contro le arance africane in Parlamento con un tweet. Ma i grafici notano un particolare: fotomontaggio?

salvini-arance-africane
Salvini e le arance africane in Parlamento: fotomontaggio?

Matteo Salvini non apprezza la presenza di arance africane in Parlamento. E lo fa sapere ai suoi elettori con un durissimo cinguettio su Twitter. Come noto, il leader della Lega è da sempre un fervido sostenitore del ‘Made in Italy’, ovvero dei prodotti italiani.

E la presenza di frutta estera, all’interno del Parlamento, lo fa infuriare: il senatore leghista comunica il suo dissenso a mezzo social usando toni tutt’altro che pacati. “Sarà una piccola cosa, ma il fatto che in Parlamento diano da mangiare arance nordafricane invece di quelle italiane è assurdo! Soprattutto adesso in emergenza sociale ed economica, aiutare gli agricoltori italiani è un DOVERE“, ha scritto Salvini postando la foto della presunta arancia africana ‘trovata’.

Salvini e le arance africane: photoshop?

Nella foto postata da Matteo Salvini su Twitter si vede un’arancia in primo piano, sulla cui scorza sarebbe apposta un’etichetta che indicherebbe l’inequivocabile provenienza dall’Africa.

Se da una parte i sostenitori del leader leghista gridano allo scandalo, dall’altra c’è anche ci sostiene che quanto riportato da Matteo Salvini sia tutt’altro che vero.


Alcuni utenti, esperti di grafica, fanno notare a Salvini e i suoi sostenitori alcune particolarità della foto: “Sono un grafico. Ti do la certezza che è photoshoppato. E pure male. Al di là che l’etichetta è radioattiva per quanto è rossa, soprattutto è piatta senza ombre. Ed hanno aggiunto un’ombra sotto l’etichetta come se fosse spessa 1 cm… male male”. E ancora, c’è chi evidenzia come: “L’etichetta è troppo piatta, perfetta e priva di grinze. Senza contare che ha almeno da quello che ho visto, una grana di pixel diversa da quella dell’arancia”.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora