×

Conte: “Mi taglio i capelli da solo dai tempi dell’università”

Barbieri e parrucchieri non hanno ancora riaperto, ma i capelli del premier Conte sono sempre impeccabili.

giuseppe conte capelli

“Eh, Giovanni, non vado dal barbiere nemmeno io”. Un fuorionda che ha visto protagonista il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e che, da quella conferenza stampa di fine marzo, è diventato un vero e proprio tormentone sui social. Ma anche una frase che ha portato alla luce un altro aspetto della vita quotidiana in cui il coronavirus si rivela incredibilmente democratico: costringe anche i vip e i potenti a rispettare gli stessi vincoli dei comuni cittadini.

Perché, allora, si sono chiesti alcuni, se persino il capo dello Stato deve fare i conti con qualche ciuffo fuori posto, il premier Giuseppe Conte appare sempre davanti alla telecamera con i capelli perfetti, sempre della stessa lunghezza e con la stessa piega, come se fosse appena uscito dal parrucchiere?

Conte e il mistero del taglio dei capelli

La risposta non sta – come hanno suggerito i più maliziosi – nella possibilità da parte del presidente del Consiglio di aggirare i suoi stessi decreti e accedere a servizi probiti ancora oggi, 4 maggio, inizio ufficiale della fase 2. Il mistero è stato svelato dallo stesso Giuseppe Conte, che all’inviato delle Iene che ipotizzava una visita sottobanco dal barbiere ha raccontato: “Le rivelo un segreto eccezionale e siccome non mi crederà sono già disponibile alla prova: mi taglio i capelli da solo“.

Ha imparato a farlo ai tempi dell’università, spiega, diventando tanto esperto che “li tagliavo anche a tutti i miei coinquilini“.

La conferma di Casalino

La curiosa abitudine del capo del governo è stata confermata anche dal suo braccio destro, Rocco Casalino: “Se li taglia lui, ha questa fissa. Lo faceva anche prima che chiudessero i barbieri”.

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora