×

Coronavirus, fase 2: il ministro Speranza invita alla responsabilità

La fase 2 del Coronavirus è iniziata e Speranza ha un messaggio per tutti gli italiani, che vuole essere un invito alla prudenza.

coronavirus, stop ai voli da serbia kosovo e montenegro
Il ministro Speranza lancia un messaggio ai cittadini per la fase 2 Coronavirus.

Il ministro della Salute Roberto Speranza si rivolge agli italiani, all’avvento della fase 2 del Coronavirus nel Paese. Da oggi, 4 maggio 2020, le misure restrittive si allentano leggermente e alcune attività riprendono la produzione, anche se permangono molti divieti dalla fase precedente.

Fase 2: Speranza lancia un messaggio

Intervistato a Mezz’Ora in Più su Rai 3, il ministro dichiara: “Questa partita non si vince per decreto e la responsabilità individuale è fondamentale per questa seconda fase: il Coronavirus non verrà mai battuto da un atto di Governo e non basta un’ordinanza”.

Secondo sono strumenti che servono allo scopo ma fondamentale è il comportamento dei cittadini, anche se continueranno ad esserci adeguati controlli.

“Abbiamo scelto di partire riavviando il motore industriale, produttivo del Paese. Tenere il motore spento troppo a lungo sarebbe un prezzo alto per l’Italia sia in termini di Pil che sociali”, spiega Speranza. Il primo passo necessario per ripartire, secondo quanto afferma il ministro, è ormai compiuto: ora tocca ai singoli e serve prudenza, rispetto delle regole, senso civico.

Il Coronavirus non è ancora sconfitto

“Possiamo ricominciare a incontrare le persone dell’ambito più stretto con la massima precauzione, quindi mascherine ma anche distanziamento”, aggiunge.

Similmente, il Premier Giuseppe Conte aveva diffuso un messaggio agli italiani sul suo profilo ufficiale Facebook, la sera del 3 maggio 2020. Nel testo si evince l’intento di incoraggiare, chiedendo di tenere duro ancora per un po’ e prestare la massima attenzione quando ci si reca al lavoro, come in visita ai propri congiunti, per non fare passi indietro.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora